Come investire in immobili con Bitcoin

Adesso capiremo qualcosa che (forse) potrà sembrarti quasi “surreale”, ma posso assicurarti caro lettore o lettrice, che si tratta di pura realtà…sei pronto/a ?




Capiremo come poter investire in Immobili grazie ai nostri Bitcoin senza incombere in svariati errori.

Se per caso pensi che il Bitcoin (come altre crypto) sia semplicemente una cryptomoneta  e che non può essere destinata per qualcosa di fisico, beh devo dirti (e qui le statistiche parlano chiaro) che si tratta si di una cryptomoneta (completamente digitale) ma la stessa può essere utilizzata per l’acquisto di beni fisici e non solo; potrai pagarti un caffè con i tuoi Bitcoin, potrai comperare un paio di scarpe, o (come in questo caso) persino un immobile, oppure nel caso le tue possibilità siano limitate, potrai persino partecipare ad una campagna crowdfunding, dove potresti destinare le tue crypto ( in questo caso parliamo sempre di Bitcoin) ad un vero e proprio investimento immobiliare.

Che cos’é un crowdfunding immobiliare ?

Non voglio entrare in troppi tecnicismi o teorie varie, ho paura che ti ritroverai con moltissime informazioni “superflue” e che per il momento risulterebbero essere poco funzionali; quello che voglio dirti del crowfunding (in parole semplici), e che si tratta di un azienda ( in genere un vero e proprio insieme  di professionisti) in grado di svolgere un ottima valutazione immobiliare.

Per capire il tutto in “parole povere” devi sapere che quando questa team di professionisti localizza un potenziale investimento immobiliare che potrebbe essere ad esempio una ristrutturazione, oppure un lotto di terreni edificabili, oppure una semplicissima compravendita; una volta localizzato il tutto, questa azienda che fa “leva sul crowdfunding” chiede attraverso il proprio sito (o altro) del denaro ai suoi potenziali prestatori, per fare in modo da poter svolgere nel migliore dei modi  questo investimento immobiliare.

I prestatori ( in questo caso potresti essere anche tu) finanziano il progetto, anche se prima di ogni investimento ci sono stati dei veri e propri studi, diverse ricerche e sperimentazioni varie… una volta completata l’analisi, allora, si chiede il denaro e successivamente si investe.

Comporta qualche rischio il crowdfunding immobiliare ?

Come in qualsiasi altro investimento per esempio  crypto, azioni, o metalli,  anche il crowdfunding immobiliare ha i suoi rischi. Partiamo dal presupposto che ogni investimento comporta dei rischi, e l’investimento immobiliare potrebbe non riuscire come preventivato inizialmente dal team di professionisti oppure potrebbero esserci delle cause di forza maggiore, e questo potrebbe comportare alla perdita del capitale di ogni investitore.

Come si investe in immobili con le proprie crypto ?

Ora che hai capito i rischi che “circondano” questo affascinante mondo, e sei consapevole che potrebbe essere un opportunità ma che insieme ad esso sono presenti pericoli veri (come in qualsiasi altro investimento del resto) voglio consigliarti un sito che personalmente mi piace molto, e che grazie al suo team di professionisti hanno direzionato il proprio portfolio ad un quantitativo minimo di perdite migliorando costantemente l’entrate.

Il sito in questione si chiama housers e quella che vedi nell’immagine successiva è la prima pagina del sito attuale.

Potrai iscriverti gratuitamente sulla piattaforma e una volta completato il tutto, potrai caricare i tuoi documenti, e da li potrai finalmente partecipare a qualsiasi investimento immobiliare concesso dal sito.

Come scegliere l’investimento immobiliare.




Una volta iscritto all’interno del sito potrai scegliere dove poter investire i tuoi Bitcoin… attualmente housers dispone di un unico investimento ( non preoccuparti se vedi attualmente un unico investimento, questo fattore è  momentaneo) come puoi notare dalla figura successiva:

Ora per offrirti un buon tutorial selezionerò questo investimento anche se non ho “scrutato” per bene l’affare (anche se apparentemente sembra buono) ma comunque intendo prendere questo affare come esempio per mostrarti come svolgere al meglio l’investimento autonomamente.

Basta cliccare sul prodotto ( si come se fosse un marketplace) e successivamente dopo aver esposto tutti i dati utili si apriranno i metodi di pagamento

Una volta “analizzato” l’investimento e studiato accuratamente tutti i dati allora potrai cliccare su “Investi” (pulsantino blu in basso) e successivamente potrai decidere il metodo di pagamento e da qui, subentra il nostro caro Bitcoin…dai un occhiata all’immagine successiva:

ti basta accettare le due caselle (condizioni etc) e potrai inviare i tuoi Bitcoin direttamente dal tuo portfolio ad housers.

Per concludere.

Come puoi ben vedere da questo articolo, potrai utilizzare i tuoi Bitcoin persino per investire in immobili, questa potrebbe essere una buona scelta nel caso non sapessi come impiegare le tue crypto, o come poter acquisire degli interessi senza un tuo intervento attivo.

 

 




Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.