Warning: Creating default object from empty value in /home/customer/www/stefanopacilli.net/public_html/wp-content/plugins/showeblogin-facebook-page-like-box/showeblogin-facebook-page-plugin.php on line 42
Energia. ecco qualche trucco per ottenerla. -

Energia. ecco qualche trucco per ottenerla.

A volte capita di “sentirsi scarichi”. 

Forse anche tu in determinati periodi subisci un “calo” di energia, dal nulla ti senti “inondato” da una forte pigrizia e una voglia “immensa” di non fare nulla… a volte perché abbiamo completamente “le pile”  scariche a volte, perché lo stress sembra avere il sopravvento su di noi, e in altre circostanze (per nostra fortuna) questa pigrizia è scaturita semplicemente da un cambio di stagione inaspettato.

Prima d’iniziare sappi che…




Queste sono semplicemente informazioni, e non sono da intendersi come un consiglio medico. Se riscontri dei problemi devi consultare un medico.

Come si ottiene energia. Ecco alcuni esperimenti ben riusciti.

Se mi conosci saprai che adoro sperimentare cose nuove, e che sono da diverso tempo un fan della crescita personale. Durante tutti questi anni di navigazione web e di esperimenti on line, mi sono cimentato anche con la lettura di libri di crescita personale, e ho avuto modo di ingrandire il mio bagaglio culturale grazie a dei video trovati qui e la sul web, e dalla lettura dei blog scritti da chi s’intende davvero di crescita.

Oggi non voglio darti delle lezioni di vita, ma voglio semplicemente offrirti alcuni miei consigli utili emersi da un esperienza e da vari esperimenti svolti dal sottoscritto :).

Ho avuto modo di testare di persona questi metodi, fino a scriverne una serie di articoli, oggi vorrei condividere con te i metodi che reputo più interessanti e che hanno reso maggior risultati finora.

Ora penso che sarai incuriosito/a da queste piccole me efficaci tecniche, e allora diamo un “taglio” alle parole inutili, e andiamo a scoprire insieme cosa bisogna fare per recuperare la nostra ben amata energia.

Energia mentale.




Ricordo che diverso tempo fa non resistevo al lavoro per più di due ore, non passava molto per essere in balia di un forte mal di testa, e qualche volta accusavo perfino una leggera emicrania; logicamente non avevo nulla di grave, ma lo stress e altre cosucce “succhiavano” gran parte della mia energia e spesso mi sentivo scarico, assonnato, senza voglia di agire e con qualche “doloretto” per tutto il corpo.

Per acquisire energia ho notato che “la meditazione” ( ho scritto in precedenza un articolo che puoi leggere ) può aiutarci (non sempre eh) a rimediare nel ripristino delle nostre energie. Per meditazione non intendo mettersi una tunica e dirigersi sulla vetta più alta del monto più lontano, ma quello che si potrebbe fare durante un determinato momento della giornata, potrebbe essere prendersi 20 minuti per se stessi, poggiarsi sul letto o sul divano, assicurarsi di avere tutti i dispositivi spenti, ascoltare della musica rilassante ( se ci va non é di certo un obbligatorio) e iniziare a meditare… semplicemente rilassarsi.

Meditare può farci recuperare molte energie e (come nel mio caso) può aiutare a iniziare meglio la giornata.

Alimentazione.

L’alimentazione è uno dei “pilastri” per ottenere una buona dose di energia.

Ora non sto qui a fare il “medico” nutrizionista di turno (anche perché non lo sono) ma il nostro organismo richiede alcuni alimenti essenziali per tramutarli in vera energia. Se non rispettiamo alcuni requisiti e non ci alimentiamo come si deve, tutto il nostro corpo ne risentirà e spesso, ci sentiremo sempre scarichi” e senza energie. Nel caso avessi un alimentazione sregolata puoi iniziare sin da subito ad alimentarti con cibi sani, e nel caso non riscontri esiti positivi potrai sempre fare affidamento ad un medico nutrizionista, e farti consigliare (nel tuo caso) quale cibo possa aiutarti a farti ottenere energia.

Integratori naturali.

In genere non trovo necessaria un integrazione ma in alcuni casi, un piccolo ‘aiutino’ potrebbe farci ottenere tanta energia. In commercio esistono diversi integratori naturali che ci aiutano nei momenti di spossatezza, questi integratori possono essere recuperati in farmacia o persino online.

Ti consiglio ( nel caso non avessi dimestichezza in materia) di chiedere sempre una consulenza al tuo medico, e di conseguenza un parere del tuo farmacista, in questo modo non commetterai errori e mirerai direttamente ad un integratore che vada a risolvere il tuo problema in modo mirato.

Vitamina D

Una carenza di vitamina D potrebbe farci sentire scarichi. La bella notizia è che possiamo acquisire vitamina D naturalmente grazie ai raggi solari. La vitamina D inoltre può essere presente in diversi alimenti tipo olio di pesce o salmone, per non parlare di tutti gli integratori presenti in commercio.

Oltre a dei alimenti ben specifici alcuni studi hanno dimostrato che l’essere umano è in grado di sviluppare vitamina D grazie ai raggi solari.

Personalmente mi rendo conto che quando ho bisogno di vitamina D non esito a mettermi le scarpe da jogging, e vado immediatamente a fare una passeggiata nel parco del mio paese, al ritorno (quasi sempre) mi sento rigenerato e credo che sia a causa di un incremento di vitamina D. Anche se non so di per certo che questa “passeggiata” sia la vera causa di un incremento di vitamina D, sono sicuro che stando a contatto con la natura la mia energia si ricarica notevolmente.

Sesso 




Un attività sessuale intensa potrebbe provocare una diminuzione delle tue energie, in alcuni casi si parla del 30%. In questa teoria (in moti casi) a crederci sono sportivi, e imprenditori. Personalmente non credevo che questo fattore potesse andare ad incidere sulla nostra energia, ma dopo aver letto pensa e arricchisci te stesso, dove al suo interno è presente un paragrafo su questa “teoria” ho voluto approfondire le ricerche e in molti casi, e in diversi contesti, confermano che questa teoria è vera, e che se vogliamo accumulare energia senza disperderla dovremo far caso anche alla gestione della nostra attività sessuale (questo è difficile eh 🙂

Comunque Non siamo robot. 

Prima di lasciarci ci terrei nel precisare che non siamo dei robot che lavorano e basta, siamo esseri umani fatti di carne e ossa, e questo è assolutamente un bene per noi. Quando ci sentiamo completamente scarichi bisognerebbe fare solo una cosa…non fare nulla.

Basta che questo “non fare nulla” non diventi un abitudine e di conseguenza un vizio, ma prendersi una buona pausa ogni tanto può farci bene ed è giusto e meritata una vera pausa di tanto in tanto.

Conclusione 

Noi siamo diversi, l’essere umano possiede diverse caratteristiche e può anche darsi che questi consigli non facciano proprio al caso tuo, ma spesso tornano utili.

Se hai qualche altra tecnica che ti aiuta ad acquisire energia è giusto che tu la utilizzi e magari potresti utilizzarla insieme a quelle descritte in questo articolo.

Come sempre spero di essere stato utile e colgo l’occasione per consigliarti ulteriori miei articoli interessanti:

 

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.