Taglio netto…ecco quando bisogna dire basta nelle relazioni, nel business, e in altre circostanze.

Sarà capitato anche a te di incontrare una persona che si ostina nel conquistare un altra persona nonostante i scarsi risultati, oppure nell’instaurare un amicizia senza ottenere successo, oppure avrai conosciuto anche te persone che intraprendono un business e non riscuotono alcun beneficio ne professionale, ne finanziario.




Oggi volevo parlarvi di quando risulta necessario “darci un taglio” e capire realmente il momento in cui bisognerebbe tirare i “remi in barca”, per poi cambiare direzione una volta per tutte… ricordiamoci che quando impegniamo il nostro cuore, la nostra mente, e il nostro tempo, dobbiamo riscuotere un compenso (in un modo o nell’altro) altrimenti potremmo ritrovarci nella triste situazione del “vanificare” il nostro tempo senza alcuna ricompensa per noi.

Oggi concedimi un articolo con delle mie riflessioni, o semplicemente considerazioni che bisognerebbe attuare quando “le cose non vanno” nel verso giusto…

oggi capiremo una volta per tutte quando ci vuole un “taglio netto” e cambiare direzione senza ripensamenti e senza rimpianti.

I risultati non sono mai immediati ma…

Sto lavorando ogni giorno per creare business on line, dopo anni di “posizionamento” dietro pc, posso confermarti che i “soldi facili” non esistono e che se vuoi davvero ottenere un guadagno per te, dovrai lavorare per anni (in genere 2-5 anni) per ottenere dei risultati economici soddisfacenti, ma posso anche dirti che lungo questo “tragitto” lavorativo dovrai notare dei cambiamenti e quest’ultimi dovranno essere positivi. Nel momento in cui decidi di dedicarti al tuo lavoro anche se non otterrai da subito un ritorno economico, dovrai ottenere comunque un ritorno personale/professionale, non sono sicuro di cosa potrebbe trattarsi, potrebbe essere un aumento di visite sul tuo sito o blog, un complimento da un tuo adepto, oppure un guadagno inaspettato… se noti che nonostante i tuoi sforzi tutto rimane “piatto” molto probabilmente stai sbagliando qualcosa forse ( e sottolineo forse) stai lavorando in modo sbagliato.

Ricordiamoci che le relazioni non sono da meno… é inutile riempire di complimenti la ragazza che ti piace senza che lei ti degni di uno sguardo. Ho conosciuto troppe persone che stanno spendendo una “valanga di tempo” per una relazione sbagliata e migliaia di euro in regali inutili. Non dico che sia errato corteggiare una ragazza o un ragazzo, ma se non c’é riscontro di alcun tipo dalla controparte allora bisogna dedicarsi ad altro. Ora può anche darsi che alcuni di noi siano sensibili e abbiano un “debole di cuore” nell’allontanarsi, ma ricordati che non sei l’unico/unica a passare queste situazioni emotive e che i dolori di questo tipo prima o poi passano per tutti.

Se vedi che una relazione (nonostante i tuoi sforzi) non offre nulla, non ti dona un sorriso una carezza un pensiero, allora abbandona tutto e ricordati che:

– Si chiude una porta…si apre un portone.




Quando manca il rispetto.

Devi sapere che io sono un tipo che non capisce immediatamente come “stanno le cose” e che impiega del tempo per capire per bene di che pasta siano fatte le persone. Ho notato (e questo mi concede un sospiro di sollievo) che come me ci sono molte persone che non riescono a capire altre persone e spesso le persone come me non sono in grado di identificare altre persone che non danno rispetto. Questo é una caratteristica negativa perché il rispetto é importante sempre e bisogna concederlo e chiederlo.

Ho conosciuto persone che per paura del cambiamento ( ti consiglio di leggere questo articolo per approfondire il tema) frequentano da anni i stessi amici che li trattano come panni sporchi. Ho visto persone tradire e parlare male del proprio partner in loro assenza nel tentativo di mostrarsi superiori quando in realtà, non valevano neppure un millesimo dei loro partner. Ho visto come alcuni aspiranti imprenditori hanno avviato business e sono stati presi con poca serietà e poca professionalità.

Il rispetto é qualcosa di importante, e va concesso a chiunque… dal barbone che cerca di mangiare al tuo partner, ai tuoi genitori, ai tuoi dipendenti… dai rispetto e chiedi rispetto sempre.

Quando non hai più voglia.

Ho incontrato in vita moltissimi dipendenti scontenti che si alzano al mattino senza alcuno stimolo, senza alcun motivo, e  senza alcuna voglia. Se ti alzi “scoglionato”, se non provi passione per il tuo lavoro se devi sentirti come “sacrificato” nell’uscire con il tuo partner, oppure qualsiasi altra cosa che ti fa annoiare a morte, allora fai in modo di cambiarla. A volte per cambiare occorre un “cambiamento significativo e il cambiamento ci terrorizza ( diciamoci la verità per un momento) ma é la medicina amara da ingoiare se vogliamo stare meglio in futuro.  Ricorda, se stai tirando fuori troppi sbadigli, se ti senti spossato e stufo delle tue relazioni e del tuo lavoro dovresti cambiarlo e trovare qualcosa di più stimolante anche perché, cosi facendo troverai l’entusiasmo giusto per migliorare il tuo lavoro e per passare la vita in modo migliore.

Per concludere.

Di motivazioni per “abbandonare il campo di battaglia” ce ne sono un infinità, ma quando trovi troppi “ostacoli” nel percorso per arrivare in vetta dovresti cambiare versante senza troppe considerazioni. Oltre questo, voglio ricordarti che se non deciderai di dare un “taglio netto” le “cose” troppo facili a lungo andare non ti piaceranno.

Mi spiego meglio…




Un business nato dalla sera alla mattina non é un business. Un ragazzo o ragazza troppo facile da conquistare non ti darà alcuno stimolo in futuro, e se le tue amicizie sono troppe accondiscendenti non ti offriranno alcuna opportunità di  crescita.

Bisogna saper valutare per bene le condizioni e lavorare solo a ciò che merita realmente il nostro tempo… questo, sempre dal mio punto di vista eh 🙂

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e colgo l’occasione per consigliarti altri miei articoli:

Amore.passione.sicurezza.paura.

Come essere motivati sempre. (o quasi)

Come eliminare alcuni nostri difetti.

Come eliminare parte dello stress quotidiano.




Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.