Smart Business cosa sono ? Posso avviarne uno autonomamente ?

small business

Eccoci !

Oggi sono particolarmente contento di condividere con te queste informazioni!

Si perché andremo a capire insieme che cos’é uno “smart business”, come avviarlo in semplicità, in modo completamente autonomo , e senza un capitale enorme da poter investire.

Ti potrebbero interessare queste informazioni ?

Si!    perfetto !

Spero con tutto me stesso che leggerai questo articolo con lo stesso entusiasmo che io ho messo nel scriverlo 🙂

Allora mettiti comodo e iniziamo senza perdere altro tempo !

Che cos’é uno smart business ?

Se vuoi aprire un “chioschetto” di limonate sul viale di casa tua, beh quello devi sapere che é a tutti gli effetti uno smart business 🙂 Però purtroppo non me ne intendo molto di smart business nel mondo off line (spero apprezzerai l’onestà)  e cosi oggi parleremo solo del mondo on line, e di come sia possibile avviare un business (formato small) da casa tua, senza tanti soldi e senza enormi competenze.




Mi dispiace dirti che non posso elencarti tutti i smart business esistenti sul web solamente in questo articolo, ne uscirebbe fuori una vera enciclopedia e diventerebbe stressante; ma posso elencartene qualcuno proprio qui per rendere chiaro il concetto, e per farti apprendere al meglio come anche tu da domani (se vorrai) potresti prendere in seria considerazione l’idea di avviarne uno.  Può darsi che ora la tua curiosità vada oltre e in fin dei conti come biasimarti ! Quindi se non vuoi proprio perderti altri metodi e strategie, quello che ti consiglio di fare immediatamente é di  registrarti sul blog.

Detto questo passiamo oltre…

Come potrei aprire da domani uno smart business ? Io che parto da zero ?

Ogni lungo viaggio inizia con il primo passo

Cit- Lao Tzu

Ne Conosco a migliaia di persone che sono consapevoli  che il web sia un enorme opportunità pronta per essere “afferrata” eppure, la stragrande maggioranza di loro che cosa fa ? la evita !

Mi raccomando impariamo tutti ad “afferrare” velocemente un opportunità e non facciamocela “soffiare”da sotto il naso come spesso capita; le opportunità passano una volta sola e noi dobbiamo essere veloci ad “afferrarle”.

Possiamo iniziare a lavorare dignitosamente sul web ( colgo l’occasione per consigliarti il mio libro) anche se si parte da zero e non si hanno grandi abilità… io sono un esempio reale di chi ha cominciato in modo semplice e alla portata di tutti, quello che ho fatto é stato semplicemente riempire il garage di casa  (un garage di 25mq) con un mucchio di oggetti usati per poi andarli a vendere su Amazon o su eBay. Puoi iniziare anche tu come ho fatto io, magari aprendo uno store base su eBay…potrebbe essere un idea.

Pensa che aprire uno store su eBay ti costa solamente 20,00 euro al mese circa ( dal momento in cui sto scrivendo) e tutti ( si proprio tutti) possono vendere al suo interno senza alcuna qualifica e senza particolari abilità. Se prenderai in considerazione l’idea di avviare un tuo small business, puoi farlo anche da adesso se vuoi ma studia tutte le tariffe e svolgi i dovuti calcoli, ti consiglio di studiare in modo minuzioso anche gli oggetti che vorrai vendere  etc , prendi eBay come un vero business e scopri se può fare al caso tuo.

Ti lascio qui un link utile che potrà servirti per capire quanto può costarti uno store su eBay.

https://www.ebay.it/help/selling/fees-credits-invoices/tariffe-per-venditori-professionali?id=4122

Vendere on line… come fare ?

Se ti piace vendere dei beni o servizi, se ti piace relazionarti con le persone, allora un buon network marketing potrebbe fare al caso tuo. Puoi iscriverti su di un network  pagando una tassa d’iscrizione ( non sempre ma in molti casi é cosi) e puoi iniziare nel promuovere un prodotto o un servizio senza l’obbligo di aprire partita iva. Puoi iniziare da subito ( ad iscrizione terminata s’intende) e potrai gestire il lavoro come meglio vorrai. Ricordiamoci inoltre che grazie ad un buon network marketing potrai ingrandirti potrai far iscrivere altre persone nella tua struttura e potrai prendere una commissione per ogni loro vendita. Se vuoi approfondire il tema “network marketing” potrai farlo leggendo questo mio ulteriore articolo:

Network marketing digitale.

Ti piace scrivere ?




Nel caso avessi il “pallino” della scrittura come il sottoscritto 🙂 potrai aprire il tuo blog e iniziare a scrivere degl’articoli sul tema dove ti reputi più esperto. Quando vedi che le visualizzazioni aumentano potrai iniziare a monetizzare, magari vendendo un tuo video corso, un tuo libro, oppure se non vuoi vendere nulla e vorrai solo promuovere alcuni oggetti che tu stesso utilizzi potrai farlo con il programma di affiliazione Amazon. Se vuoi approfondire questo tema (molto interessante) e capire come poter guadagnare realmente allora sappi che ho scritto due articoli che potrebbero interessarti, non appena puoi corri a leggerli:

Come guadagnare realmente con il programma affiliazione Amazon.

Programma di affiliazione Amazon si guadagna davvero ?

Questi due articoli sono importantissimi per capire come non perdere tempo, e stilare un buon piano per poter guadagnare veramente grazie ad Amazon. Il mio consiglio é di terminare la lettura di questo articolo, e andare a leggerli entrambi.

Detto questo, andiamo a capire come poter creare un ulteriore small business…

Ti piace il mondo del video ?




Potresti aprire il tuo canale su YouTube su qualcosa che ami fare. L’unico accorgimento che vorrei prendessi in seria considerazione é l’attrezzatura necessaria per avviare questo lavoro.

Nella mia pagina risorse ho tutto il materiale che utilizzo per svolgere il lavoro in modo ottimale e veloce. Una volta che ti sarai fatto un idea di quello che occorre realmente potrai iniziare a lavorare.

Vorrei ricordarti che a volte non é necessaria un attrezzatura per poter lavorare spesso, é necessario uno smartphone e una lampada, un buon software di montaggio, e si può  iniziare a lavorare in questo meraviglioso mondo.

Aprire un canale su YouTube é gratuito e dovrai lavorarci costantemente per vedere dei risultati, ma nonostante il lavoro assiduo potrai constatare tu stesso che una volta caricati i tuoi video gli stessi rimarranno sempre li facendoti ottenere visibilità, e forse anche degli introiti.

Se noterai che avrai successo nelle visualizzazioni, allora potrai affidarti alla partner di YouTube e al programma di affiliazione Amazon, entrambi sono gratuiti e potrebbero (con il tempo) farti ottenere una rendita.

Per concludere…

Ho conosciuto persone che hanno preso balle per funghi, li hanno coltivati in balcone e successivamente hanno venduto i funghi on line 🙂 so di persone che hanno realizzato opere fatte a mano e subito dopo le hanno messe in vendita su etsy. Ho conosciuto nomadi digitali che hanno inventato diversi business e molto altro… Questo per farti capire che quest’articolo ti ha esposto solo alcuni esempi per poter monetizzare on line, ma di modi per generare reddito sul web ce ne sono moltissimi, e sta a te scoprirli !

Prima di lasciarci vorrei consigliarti la lettura di ulteriori miei articoli che potrebbero tornarti utili:

3 lavori che puoi svolgere in quarantena grazie al web.

Come girare dei buoni video lista software e hardware.

Guadagnare e investire senza partita iva (intro)

 




Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.