Come guadagnare realmente con il programma affiliazione Amazon.

Amazon affiliate

Per chi vorrebbe iniziare on line nel tentativo di capire come poter guadagnare oppure come poter creare da zero un vero lavoro sarà sicuramente “capitato” (nel svolgere le sue ricerche) di trovare informazioni sul programma di affiliazione Amazon.

Non sono un veggente, e non ho la mia “palla di vetro” dove prediligo il futuro ma credo che in molti, abbiano trovato delle info al riguardo.




Posso assicurarti che in molti, chi per curiosità, o chi per approfondire le ricerche, si trovano nel studiare  il programma di affiliazione Amazon, che concede a chiunque l’opportunità  di creare un account e in qualche secondo avere a disposizione una serie di strumenti necessari  per poter promuovere qualsiasi prodotto Amazon presente in catalogo.

Questa opportunità fantastica concede a chiunque (con qualche click) di diventare un agente di commercio del più grande mercato al mondo…Interessante non trovi ?

Solo che bisogna capire per bene come poter sfruttare al meglio questa opportunità, senza inciampare in qualche errore, e senza perdere la motivazione. Forse potrà sembrarti banale il come poter beneficiare al meglio del programma Amazon, ma fidati che sono in molti coloro che percepiscono l’opportunità e poco dopo abbandonano l’idea per mancanza di risultati.

Proprio per questo motivo, ho deciso di scrivere un articolo simili e di divedere il medesimo in due parti elencando alcuni fattori “positivi” (dal mio punto di vista) di questo business e “aime” (si ho dovuto farlo) alcuni fattori negativi. Iniziamo subito con la parte negativa, in modo che tu possa apprendere al meglio come poter utilizzare Amazon affiliazione senza troppe illusioni ( almeno inizialmente) e capire realmente come poter procedere per aderire nel miglior modo a questo programma nel caso volessi incominciare.

Negativo.

Non ti consiglio di accedere al programma di affiliazione Amazon credendo di poter copiare ed incollare i link dei vari prodotti “qui e la” sul web come capita; lo “spam” non ha mai aiutato nessuno, e ti sconsiglio di adoperare sin da subito una strategia simile, risulterebbe poco etico per te o la tua azienda e a lungo andare potrebbe risultare essere persino poco remunerativo.

Prendi Amazon affiliate come un vero business sin da subito, e annienta l’idea di “provarci” solamente come le persone che sono alla ricerca del “gratta e vinci” vincente. Una volta che la tua registrazione é andata a buon fine, utilizzalo per migliorare davvero la tua condizione finanziaria e non per perdere tempo come fanno in molti…interpreta tutto con serietà e metti costanza nel tuo lavoro e se posso permettermi, non affidarti solo a questo strumento per poter monetizzare sul web ( specialmente se ti trovi agli inizi).

Oggi purtroppo sono in molti coloro che vogliono far credere che semplicemente con una registrazione sul programma Amazon potrai far uscire uno stipendio in poco tempo, e con poco impegno…questo perché giocano molto sul fatto che la fama di Amazon sia diventata planetaria, e che il suo programma affiliazione sia completamente gratuito e alla portata di tutti.



Positivo.

Il P.A.A. ha dei lati positivi, il primo tra tutti e che risulta essere completamente gratuito e non richiede alcuna fee mensile per rimanere attivo, questo comporta ad eliminare il rischio d’investimento e rende questo programma semplice ma al contempo utile per molti. Oltre questo, c’é da dire che per promuovere tutto quello che vogliamo potrebbe essere necessario un semplice blog ( se vuoi approfondire leggi questo articolo) . Ma nonostante tutti questi vantaggi, possiamo detrarre che dal programma sia possibile creare una vera rendita automatica.

Ti dico questo perché occorre promuovere attraverso un post o un video il link del prodotto che vorremmo promuovere e il bello, é che quel link rimarrà li ben posizionato. Chi é interessato all’acquisto può cliccare quando vuole, non dobbiamo essere presenti e non dobbiamo offrire alcun supporto al “visitatore” a meno che il visitatore stesso non ce lo chieda.

Detto questo, vediamo adesso come poter “partire bene” sfruttando questa opportunità, magari realizzando qualcosa che possa tornare utile al prossimo e che possa garantirci una rendita.

Alcuni consigli

Tanto per iniziare ( scusami se sono ripetitivo) Se fossi in te mi registrerei al programma e prenderei la cosa come se fosse un vero “small business”. Se hai intenzione di aprire un blog, puoi farlo (ti consiglio di leggere questo articolo) una volta che lo avrai aperto, puoi iniziare a scrivere e al contempo a consigliare prodotti che tu stesso reputi validi e che si trovano all’interno di Amazon.

Se posso darti un ulteriore consiglio cerca di trovare prodotti  che siano di tendenza e che siano costosi, questo perché più i prodotti costosi promuoverai nei tuoi portali  più otterrai delle ricompense alte. Ricordati inoltre di dare un occhiata alle commissioni Amazon sulla promozione dei suoi prodotti, e svolgi al meglio i dovuti calcoli sulle percentuali che ti aspettano in caso dovessi vendere un prodotto.

Se non trovi la pagina puoi cliccare qui:

https://programma-affiliazione.amazon.it/help/operating/schedule




Se dovessi iniziare da zero ? Cosa Faresti ? 

Io credo che se dovessi iniziare da zero prenderei in seria considerazione questo  programma di affiliazione, oltre questo, lavorerei su di una nicchia generica e di specializzarmi in modo da poter promuovere diversi prodotti senza limiti, purché gli stessi siano di ottima qualità e di buona fattura.

Oggi per fortuna abbiamo diversi modi per poter beneficiare di questo programma in modo completamente gratuito. Se dovessi iniziare da zero, mi affiderei subito ad un buon blog o sito, e all’apertura di un buon canale YouTube; e mi focalizzerei nel girare dei buoni video con ottimi strumenti ( puoi consultare questa pagina per i strumenti che uso io).

Dopo anni di small business on line, sono sicuro che un canale YouTube con dei buoni video potrebbe dare ottime probabilità di successo… Magari un canale che recensisce prodotti potrebbe essere buono, ma oltre alle recensioni, anche un buon canale dove si può vedere il “come funziona” un determinato prodotto lo trovo ottimo, sia per ottenere visualizzazioni sia per cercare di convertire i visitatori in clienti.

Il programma potrebbe essere una buona occasione per chi vuole realizzare uno small business da casa, per chi vuole arrotondare o fondare una vera attività senza muoversi dal pc.

Non pensiamo assolutamente che si possa guadagnare dall’oggi al domani e con qualche click, sfatiamo questi miti utopici una volta per tutte. Come in tutti i business sarà necessario da parte nostra impegno tecnica e costanza, ma oltre questo bisognerà lavorare per “attirare” più persone possibili, in questo mio articolo entro più in dettaglio su questi concetti ( clicca qui per leggere l’articolo)

La scelta rimane a te…

Comunque spero che possa ottenere delle soddisfazioni da questo sistema.

Non rimane che salutarci, e vorrei consigliarti ulteriori articoli che potrebbero interessarti:

3 lavori che puoi svolgere in quarantena grazie al web.

Come guadagnare con dei videogiochi on line.

Lavorare on line ecco i metodi migliori e peggiori.

Come guadagnare velocemente on line.

 

 

 




Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.