Come aumentare i profitti su eBay.

ebay

Oggi parliamo di un argomento che sembrerebbe stia particolarmente a “cuore” per molti…si, dedicheremo un intero articolo ad eBay il sito di aste on line migliore al mondo.

Un intero articolo per parlare  di quali soluzioni adottare nel tentativo di aumentare il fatturato della nostra attività.

Prima di tutto, bisogna capire realmente come poter aumentare il fatturato utilizzando tutte le strategie applicabili senza saltarne nemmeno una.

Innanzitutto si fraintende “l’aumento di fatturato della propria azienda”, con l’aumento di vendite su eBay, e oggi volevo condividere delle informazioni tramite questo articolo che possano aiutarti nell’aumentare il fatturato aziendale e non solo le vendite su eBay; oltre questo, volevo offrirti alcuni consigli che possano farti riflettere e possano aiutarti a migliorare i tuoi introiti sin da subito.

Detto questo, possiamo iniziare da subito con qualche consiglio che spero troverai utile:

Vedi il ricarico e non le vendite.

Il primo consiglio che voglio offrirti é quello di vedere il ricarico sulle vendite e non il numero di vendite totali che potrai concludere a fine mese…

Vorrei farti capire meglio il concetto con un esempio…

Mettiamo caso che tu domani riesca a trovare venti oggetti da poter acquistare per poi vendere con l’unica differenza che dieci di essi hanno un ricarico del 500%, mentre gli altri dieci hanno un ricarico del 40%, logicamente tu vorrai vendere quei prodotti con il ricarico più alto in modo da poter portare cosi un buon utile alla tua azienda.

Ora la risposta sembrerebbe scontata ma in molti casi  purtroppo questo concetto “apparentemente” futile, non viene ben capito da tantissime persone, ( o venditori) proprio per questo in molti store che controllo noto sempre che si ha l’intenzione di vendere tanto anche se con un ricarico basso, a volte il ricarico su alcuni prodotti risulta essere del 10-20% !.

A volte il ricarico “trae in inganno” perché si crede che con un ricarico basso si venda più velocemente e comporti a maggiori guadagni ma la realtà e che non si guadagna di più ma cosi facendo aumenta solo il lavoro.

Può darsi che tu venda lentamente con ricarichi alti, questo può accadere in qualsiasi store ; ma nel caso in cui deciderai di mantenere i tuoi ricarichi bassi potrebbe accadere che il tuo lavoro si raddoppi (vendite) ma i tuoi profitti siano uguali o bassi. Nel caso vorresti alzare il prezzo, correresti il rischio di vendere di meno, guadagnare ugualmente come quando i tuoi prezzi erano bassi,  ma diminuire la mole di lavoro.

Se diminuirai la quantita di lavoro potresti dedicare il tempo che ti rimane ad altro, magari promuovendo i tuoi prodotti su dei social o su YouTube.

Su eBay si vende e basta !…sbagliato !

Non vedere eBay come la piattaforma che ti é necessaria per vendere e basta. Purtroppo ancora oggi alcune persone prendono eBay come una semplice piattaforma di guadagno…vendono un prodotto lo spediscono e la cosa finisce li.

Dal mio punto di vista bisognerebbe utilizzare eBay come un “esca” in grado di farci ottenere un cliente fisso e perché no, anche un amico. Il mio consiglio di oggi é quello di vendere il tuo prodotto e di cercare di stringere un rapporto con il tuo cliente che va al di la della vendita.

Non appena vendi il tuo prodotto contatta il tuo cliente magari su whatsapp e stringi amicizia con lui .

Cerca di offrire supporto e resta disponibile in caso di necessità. Se tra di voi si stringerà un buon rapporto potrai trovare un cliente che acquista di continuo i prodotti che tu hai da vendere. Se posso offrirti un buon consiglio é “cerca di fare engagement”.

Utilizza tutti gli optional concessi dalla piattaforma.

Ricordati che su eBay ci sono diverse tipologie di vendita. Se ci tieni davvero a ottenere tanto traffico e di conseguenza migliorare le probabilità di ingrandire il tuo fatturato, allora sfrutta tutto ciò che ti é concesso fare su eBay. Utilizza il compralo subito e l’asta on line ( che con negozio base hai fino a 20 inserzioni ogni mese) in molte tue inserzioni, ma ricordati anche di inserire oggetti con spedizione gratuita, oggetti molto economici, o molto cari. Cerca di farti trovare in ogni angolo di eBay, in questo modo potrai aumentare il traffico di utenti e di conseguenza  le probabilità d’incasso.

ebay e oltre…

Ricordati che se stai vendendo allora l’importante in questa circostanza é vendere i tuoi prodotti sia internamente che esternamente ad eBay. Oggi esistono ulteriori piattaforme tipo Instagram o Telegram, magari anche il tuo sito ecommerce potrebbe essere una buona soluzione. Ricordati di sfruttare tutte le “armi” concesse dal web.

Puoi indirizzare i tuoi clienti che hai “conquistato su eBay e indirizzarli sul tuo canale Telegram o sito ecommerce, e aggiornarli cosi sui tuoi nuovi arrivi. Immagina che potrebbe essere bello ottenere 100 clienti che spendano sul tuo canale telegram 100 euro ogni anno… solamente in questo modo potresti riscuotere 10.000 euro lordi ogni anno…non male dai !

Cerca di adoperare tutti i mezzi che esistono in rete senza lasciarne nessuno, sia per portare traffico sul tuo store, che per cercare di vendere in un ulteriore portale.

Regala dei prodotti.

Io sui miei store  eBay e Amazon sto salvando tutti i contatti dei miei clienti partendo dal telefono fino all’indirizzo fisico. Questo perché in questo modo (in circostanze speciali) si possono inviare degli omaggi. Ora non pensare che dovrai affrontare una spesa consistente con frequenza, potresti semplicemente farti creare dei gadget all’ingrosso e distribuirli ai tuoi clienti. So che questo significa lavoro in più e un piccolo investimento da parte tua, ma potrebbe aiutarti a far affezionare i tuoi clienti a te.

Per concludere

Ci sono tanti altri “segreti” su ebay, sul web,  e su modi per migliorare le cose…

Questo é un semplice articolo che spero ti possa aver aiutato a trovare qualche idea per migliorare il fatturato della tua attività. eBay e il web sono “pieni” di ulteriori strategie tecniche, e chi più ne ha più ne metta e proprio per questo che ho realizzato questo corso qui. In modo che una persona possa (seguendo completamente il corso) diventare un ottimo venditore e migliorare notevolmente la propria condizione finanziaria.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.