Bitcoin al ribasso…che cosa fare ?

Bitcoin a ribasso…che cosa fare ?

Che cosa facciamo adesso !?!?!

Immagino che alcuni di voi abbiano convertito denaro in bitcoin, sperando di aver concluso cosi un buon investimento o forse, hanno convertito parte del loro denaro reale in bitcoin attraverso Coinbase con la semplice intenzione di diversificare sul proprio patrimonio. Quindi in questo momento abbiamo il nostro “gruzzoletto” “sotto forma di bitcoin”, ma purtroppo gli andamenti ultimamente non sono dei migliori e questo ci fa riflettere un pochino.




Ci tengo a precisare prima di esporre alcune riflessioni sui seguenti concetti che tutto questo non é da considerarsi come un consiglio finanziario, ma semplicemente una serie di riflessioni dell’autore. L’autore e tutto lo staff  non si assumono alcuna responsabilità di alcun tipo.

Bitcoin situazione attuale:

Con un grafico recuperato da Coinmarketcap vorrei farti intendere con chiarezza l’andamento del bitcoin negl’ultimi giorni:

bitcoin 2020

Come possiamo vedere l’andamento non é cosi positivo, anzi, si può constatare che l’andamento sia davvero negativo specialmente per quanto riguarda l’ultimo periodo (visibile nel grafico).

Cosa fare quando capitano situazioni simili a questa ?

In molti casi se l’investimento é contenuto può anche darsi che non interessi ma in altri casi, quando si parla di somme cospicue, l’attenzione di ogni investitore potrebbe aumentare e di conseguenza si potrebbero anche svolgere alcune azioni scaturite dalla paura, o da altre emozioni.

Ricordiamoci che quando si parla di investimento ( di qualsiasi tipo) non bisogna assolutamente farsi controllare dalle emozioni, perché a causa di questo “stato mentale” potremmo prendere decisioni irresponsabili e scelte illogiche che potrebbero farci ottenere un riscontro negativo.

Qualche cenno storico.

IL bitcoin nacque nel 2008 e dalla sua nascita é riuscito a far si che il suo valore aumentasse con il passare del tempo (lungo periodo), grazie ad alcuni investitori e altri accadimenti economici, il bitcoin é riuscito ad acquisire fama e valore allo stesso tempo.

Ora andrò a recuperare sempre su coinmarketcap una statistica che possa aiutarci nel capire “l’andamento” del Bitcoin dal 2013 fino ad oggi.

Volevo condividere questa statistica per capire davvero come sono andate le cose negl’ultimi anni, e se questo accadimento (trend ribassista attuale) possa continuare cosi in negativo oppure si tratti solamente di una “fase” temporanea.

bitcoin statics

Come possiamo notare dall’immagine qui sopra questa criptovaluta ha contenuto il suo valore senza particolari variazioni dal 2013 fino al gennaio 2017, da questo mese, la cripto si é direzionata verso un trend rialzista “forte” e abbastanza notevole.




Piccola nota:

Questo grafico riporta l’andamento del bitcoin dal 2013 fino ad oggi… il suo andamento da quando é nato (fine 2008) fino al 2013 ha subito comunque dei cambiamenti ed é giusto che si dica. Non é stato riportato nel grafico il suo andamento completo (ovvero da fine 2008 fino ad oggi ) ne tanto meno in questo articolo, solo ed esclusivamente per una questione di praticità.

Da quel 2017 in poi c’é stato un trend rialzista davvero da “capo giro”, tanto é vero che in quell’anno il bitcoin fu sulla bocca di molti a causa di questo trend cosi forte.

Passarono due anni e cominciarono gli “incubi” per gli investitori… Non si credeva più di tanto sulla cripto nonostante in molti ne parlavano e al contempo lo elogiavano  come l’oro del 21 secolo. Molti investitori si ritirarono e forse con questo “gesto” hanno fatto “perdere valore” alla cripto, ma nonostante tutto si rialzò direzionandosi verso un trend positivo (giugno 2019) per poi direzionarsi ulteriormente verso un trend negativo nel gennaio 2020 e per finire oggi con un calo notevole.

Riflessioni.

Abbiamo avuto negl’ultimi anni una serie di “alti e bassi”, non solo per quanto riguarda il bitcoin ma anche  nel mondo crypto in generale, e possiamo constatare che ad oggi il bitcoin non ha avuto solo un andamento verso un trend positivo, ma anche verso un trend negativo. In diversi casi chi é riuscito ad entrare quando il mercato si stava direzionando al ribasso ed é riuscito a comperare la cripto ha potuto godere di buoni interessi, questo perché chi specula su questi andamenti compera sempre al ribasso per poi attendere e vedere che la stessa crypto acquistata aumenti di valore in qualche mese, oppure qualche anno dopo. Quando la crypto ha ottenuto un valore notevole l’investitore vende.

Considerazioni dell’autore.

Io sono in attesa che questa cripto stia progredendo come ha sempre fatto. Continuerò ad investire il mio denaro senza mettere a rischio la mia condizione finanziaria ( ti consiglio a tal proposito di leggere questo mio articolo)  e oltre questo, continuerò a riscuotere dei piccoli pagamenti dalle mie tecniche gratuite per guadagnare bitcoin in modo passivo… se vuoi approfondire puoi farlo leggendo questi due miei articoli:

Ecco come guadagnare bitcoin.

Leggi questo articolo su qoinpro.

 

Conclusioni.

Se abbiamo rispettato le “regole base” per investire in sicurezza non correremo rischi e  non avremmo apportato gravi conseguenze alla nostra condizione finanziaria. Oltre questo (a volte) ricordiamoci l’attesa nel mondo degli investimenti é dei vincitori.

Non é il primo caso in cui il bitcoin si direziona in questo trend cosi ribassista a causa di molteplici fattori scaturiti da questa economia attuale…

Voglio ricordare a tutti i miei cari lettori che in alcuni casi di recessione, dove avevano il sopravvento crisi, crolli, e depressioni varie, alcune persone con il giusto investimento  comperando quando altri stavano vendendo hanno ottenuto dei benefici  considerevoli. Molte potenze economiche si sono create comperando al più basso prezzo possibile.

Ora sta a te scegliere se vendere o acquistare…

Come sempre spero di essere stato utile e spero che quando capitino delle cose negative tu ne detragga da esse un opportunità e non un problema.

Vorrei consigliarti ulteriori articoli che potrebbero  interessanti:

Se vuoi acquistare bitcoin in sicurezza ti consiglio di cliccare qui.

 

 



Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.