Network marketing perché con me non funziona ? Perché non riesco ?

Hai partecipato ultimamente ad un evento di formazione e hai visto immagini su immagini di  persone che sorseggiavano un cocktail sotto una palma presso di una spiaggia bianca, dopo aver ottenuto successo grazie ad un “network marketing”.

Devono tutto il loro successo ad un buon network marketing, e mentre loro sorseggiano il loro cocktail fresco, sdraiati sotto ad una palma, tu te ne stai nel tuo studio al buio, da solo, e continui a domandarti:

Perché con me non funziona ? Dove sono gli incassi ? Dove sono le rendite automatiche che mi avevano promesso ?

Caro amico/amica mia, oggi vorrei condividere con te alcuni pensieri che mi hanno portato a scrivere questo articolo, e spero con tutto me stesso, che queste informazioni possano tornarti utili per capire realmente come stanno le cose sul  “network marketing” e come puoi fare per migliorarle ( almeno spero) nel caso tu ti sia appena iscritto in qualche network.

Prima d’iniziare con la lettura di questo articolo, voglio che tu sappia  (nel caso non ne fossi al corrente) che cosa sia il network marketing o marketing multilivello, e per apprendere il tutto al meglio, puoi approfondire questa tematica proprio qui sul mio blog.  Ho scritto un intero articolo  che può farti capire il suo funzionamento e quali vantaggi potrai detrarre da questo sistema.

Dopo che avrai letto il mio articolo potrai tornare qui e continuare con la lettura di questo ulteriore articolo…

Hai letto per intero il mio primo articolo ? Si ?

Perfetto possiamo iniziare.

Perché non ho successo nel network marketing ?

I fattori che non ti fanno “fatturare”e non ti creano rendite automatiche sono molteplici. Andremo  ad analizzarli tutti una volta per tutte, per capire il vero motivo per cui non si ha successo nel network marketing…prima di capire quali sono le cause di insuccesso, voglio che tu sappia che io non sono diventato ricco con il network marketing,  e non ho intenzione di darti l’idea di essere diventato “ricco” come fanno in molti sul web solo per cr e far abboccare cosi i malcapitati.

Quello che voglio consigliarti adesso, sono dei casi di studio e delle osservazioni che potrebbero aiutarti e che potrebbero davvero farti fatturare senza andare a “seccare” amici o parenti.

Per prima cosa sappi che:

La lista nomi non funziona.

Ho partecipato ad alcuni eventi di marketing multilivello e al termine di ognuno, veniva consigliato sempre la famosa lista nomi. Veniva consigliato di chiamare ogni singolo nome presente nella nostra rubrica del nostro telefono, e di convincere chiunque, ma proprio chiunque, a collaborare oppure a comperare un nostro bene, ovvero  il prodotto che l’azienda ci permette di vendere.

Partiamo dal presupposto che alzare il telefono e chiamare oppure inviare un messaggino su whatsapp non é sempre ben visto dai nostri amici o parenti, infatti, nella stragrande maggioranza dei casi rischieremo di non essere presi in considerazione e ( nel peggiore dei casi) potremmo rischiare di perdere anche qualche buona amicizia.

La lista nomi non funziona per il semplice fatto che quando stai andando in “lungo e in largo” nel vago tentativo di vendere qualcosa,  molto probabilmente non venderai; mentre se sono le altre persone a cercare te per il tuo prodotto o servizio, allora il “discorso” cambia e fidati che cambia non di poco.

Cerchiamo di capire questo concetto importante una volta per tutte:

Non cercare clienti… attira clienti.

Se posso darti un consiglio… cerca di non andare a “scocciare” nessuno, ma cerca di attirare tu stesso dei clienti disposti a comperare i tuoi beni o servizi. Ora so che sto andando contro chi afferma esattamente l’opposto, e in questo caso (purtroppo) ne esistono davvero molti. Ma prendi per buono quello che voglio dirti e cerchiamo di capire  come tu, partendo da zero, potrai attrarre un buon flusso di clienti.

Il tuo successo in un determinato ambito sarà la tua miniera d’oro.

Mi stupisce chi tenta di vendere integratori con un corpo in sovrappeso, ammiro invece chi ha acquisito in vita qualche chilo di troppo e con sudore e fatica abbia tonificato il proprio corpo, e consiglia l’integratore che lo ha aiutato a  perdere peso.

Vedi, a volte nella nostra vita otteniamo un successo in un determinato ambito, non voglio dirti che devi arrivare necessariamente ad ottenere una “fama da capogiro”, ma un tuo piccolo successo in questa vita potrebbe trasformarsi in un ottima soluzione per gli altri, e di conseguenza un ottima opportunità per te.

Adesso vorrei farti capire con un esempio.

Mario aveva un fisico con qualche “chilo di troppo”. Un bel giorno Mario decide di “darci sotto” con gli allenamenti, e di integrarsi con prodotti di qualità per perdere peso una volta per tutte.

Mario con costanza posta foto sui social, apre un suo blog dove offre consigli utili, e successivamente apre anche un suo canale YouTube dove si fa vedere mentre svolge degli esercizi e al contempo offre ottime informazioni.

Mario con il tempo migliora le sue prestazioni, studia di continuo acquistando libri, intervista medici e tante altre persone che hanno ottenuto successo nella sua nicchia,  svolge questo lavoro costantemente, fino a quando si rende conto che lo seguono diverse persone  interessate alle sue informazioni.

Mario arrivato a questo punto decide di promuovere i suoi integratori alle persone che lo cercano in chat, oppure che gli chiedono dei consigli sull’alimentazione e sui vari integratori.

Quello che ha fatto Mario, lo dovresti fare anche tu.

Prima offri ottime informazioni, crea valore ( sul web e non) e successivamente monetizza.

Una volta che avrai un seguito… avrai una clientela.

Non voglio assolutamente consigliarti di creare un qualcosa solo ed esclusivamente a scopo di lucro, sarebbe sbagliato. Quello che voglio consigliarti é di creare valore sul web e poi vendere.

Quello che voglio consigliarti é di risolvere i problemi altrui, e poter migliorare cosi la vita delle persone. Oggi grazie al web puoi condividere il tuo sapere i tuoi trucchi, le tue strategie, o tecniche, ad una velocità assurda.

Quando inizi il tuo percorso e ti fai conoscere attraverso i social, attraverso il tuo blog, oppure attraverso un canale YouTube, allora arrivati a quel punto, le persone ti cercheranno e vorranno capire come poter risolvere il problema che tu stesso hai risolto oppure, ti chiederanno come poter fare per ottenere i tuoi stessi vantaggi.

Quando le persone provano ammirazione e percepiscono che tu sei realmente un esperto nel tuo settore, allora vorranno affidarsi a te e acquistare i stessi beni o servizi che tu stesso utilizzi.

Prima il successo… poi la vendita del prodotto o servizio.

Una volta che avrai ottenuto successo nel tuo settore ( non é facile ma nemmeno impossibile) allora potrai promuovere i tuoi prodotti, non dovrai essere un “seccatore” che vuole solo il denaro dal prossimo, ma venderai delle soluzioni a dei problemi, oppure dei semplici miglioramenti che altre persone stanno cercando.

Per concludere…

Cerca di raggiungere il successo prima di chiedere denaro o promuovere un prodotto o servizio… ricorda i migliori affari si stringono quando le persone vogliono comprare qualcosa da te, e non quando tu vuoi vendere qualcosa a loro; ricordati anche quello che  afferma Jeffrey Citomer… ” le persone odiano che gli venga venduto qualcosa, ma adorano comprare”!

Ricorda…

Prima pensa a ottenere un seguito di persone e a risolvere i loro problemi , e successivamente promuovi i tuoi beni o servizi.

Come sempre spero di esserti stato utile, e prima di lasciarti vorrei consigliarti altri miei articoli che sono sicuro troverai interessanti:

Dove promuovere il proprio bene o servizio ?

Come aumentare il valore della propria professionalità.

Saper vendere é importante per migliorare la nostra condizione finanziaria?

Se non vuoi perderti importanti aggiornamenti ti consiglio di iscriverti gratuitamente qui:

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.