Come eliminare parte dello stress quotidiano

eliminare lo stress quotidiano… si ma come ?!?!

Sei pronto per metterti una tonaca arancione e recarti su di un monte nel Nepal abbandonando tutto e tutti stile ” il monaco che vendette la sua ferrari ” ?

—Puoi cliccare qui e vedere il libro per scoprire cosi la sua storia.—




Dai scherzo, non c’é bisogno di prendere una decisione simile…

Quello di cui abbiamo bisogno, é eliminare una buona “dose di stress”, che oggi sembrerebbe essere presente in ognuno di noi e sembrerebbe riempirci la vita per rendercela caotica, causando diversi problemi alla nostra salute,  alla nostra produttività, e per la nostra armonia.

Andiamo ad analizzare ora cosa comporta lo stress negativo, e cosa ci causa diversi “blocchi” sia produttivi che professionali.

Perché dobbiamo ridurre lo stress oggi stesso ?

Un forte stress potrebbe intaccare in maniera considerevole sul nostro livello di salute, sia fisico che psicologico.Ora non sono qui per farti un elenco di tutte le cause negative che causa lo stress, questo lo sappiamo tutti alla perfezione, e il web ne é pieno di argomenti di questo tipo.

Quello che in molti non sanno però, e che lo stress occupa parte del nostro tempo delle nostre energie, facendo annullare la concentrazione o focus sulle cose che realmente sono importanti per noi.

Non nego che alcuni individui possano subire forti cause di stress che per il momento sembrerebbero non placarsi, questo dipende da cosa ha scaturito questo forte stress e ulteriori fattori, ma con il tempo, e la giusta attenzione, nella stragrande maggioranza dei casi é possibile placarlo.

Come ti dicevo in precedenza, é importante ridurre lo stress oggi perché oltre ad impattare notevolmente sulla nostra salute, ci causa un distacco dai nostri obbiettivi, e se avrai letto qualche mio articolo precedente saprai che impostare dei buoni obbiettivi ( ma sopratutto rispettarli) é di vitale importanza per ottenere un determinato successo.

Che cosa ti sta causando stress ?

Dobbiamo assolutamente capire cosa é che ci causa stress ora, si in questo preciso momento.

So di per certo che alcuni saranno stressati per alcune “ferite emotive”, tipo perdita di una persona cara, oppure una separazione, oppure un licenziamento improvviso… quando capitano questo genere di moventi in questa vita, é lecito subire un primo attacco di stress, anche se dopo passato del tempo bisognerebbe lavorare per distogliere l’attenzione dalla causa e concentrarsi sul perché e farsene una ragione.

Ma purtroppo oggi i fattori che causano stress e conducono ad una perdita di tempo e un distacco sul focus sono molteplici, e spesso, non si é neppure in grado di localizzarli e ne tanto meno eliminarli.




   Capire il concetto con un disegnino.

concentrazione-stress

Prendiamo per un momento l’immagine mostrata in precedenza.

Il cerchio verde rappresenta la nostra concentrazione, mentre i cerchi rossi sono i diversi fattori che comportano una richiesta di energie, oltre questo, occupano il nostro focus non permettendoci di concentrarsi sulle cose a cui desideriamo rivolgere la nostra concentrazione.

Questi cerchietti rossi  apparentemente “innocenti” che vedi nell’immagine precedente non sono semplici distrazioni ma causano uno stress e causano diverse perdite sia temporali e a volte persino  salutari.

Non finisce qui

Non voglio buttarti giù con tutti questi “bellissimi argomenti” anzi, cerco di porre un rimedio ad un problema abbastanza comune al giorno d’oggi.

Purtroppo non finiscono qui le cause che comportano ad uno stress continuativo.. andiamo a vedere in dettaglio come classificarle e come poter riporre rimedio eliminandole una volta per tutte.

Ogni stress ha il suo grado d’importanza…

Logicamente ognuno di essi possiede un grado di difficoltà per essere risolto; se hai perso una persona cara, logicamente avrai bisogno di più tempo per rimediare a questo problema, ma non dimentichiamoci che ulteriori fattori  (in questo preciso istante) ti stanno facendo perdere tempo e ti stanno distraendo dalle cose che contano realmente.

Vari livelli e varie soluzioni.

Nell’immagine precedente ho deciso di inserire con dei cerchi rossi alcuni fattori che ti conducono ad uno stress, e stanno piano piano ricoprendo completamente la tua concentrazione. I cerchi evidenziati in rosso ( in questo caso) sono i simboli di maggior importanza.

Purtroppo in molti individui i “cerchi” presenti sono molti di più, e in questo ulteriore disegno voglio rappresentare la vita di una persona “comune”, inserendo alcuni cerchi che forse conoscerai anche tu, e fidati che potremmo riempire questo cerchio con tanto tanto altro  ancora ma oggi non vorrei esagerare:

stress-concentrazione

Come puoi intuire ho impostato un colore per ogni cerchio evidenziandone la gravità, arancio ho deciso di impostarlo come “medio” mentre giallo come “basso” e rosso ( come abbiamo visto in precedenza) Alto.

Ognuno di noi é diverso e di “cerchi” se ne potrebbero mettere a centinaia e di colori differenti, quello che ho voluto condividere qui é semplicemente un esempio di un soggetto comune, che spero (con tutto me stesso) ti possa render bene il concetto esposto in questo articolo.

é importante creare un proprio “cerchio personale” e evidenziare tutte le cause di stress, una per una. Una volta elencate tutte… si ma proprio tutte, possiamo andare a lavorare per eliminarle.

Come puoi notare dall’immagine precedente, ho inserito due cerchi gialli con scritto “smartphone” e “Guardaroba”, forse non hai mai dato importanza a questi due elementi, ma sappi che entrambi ti “rubano” molto, e non sto parlando unicamente di stress…

Ogni qual volta che accedi al tuo smartphone per vedere chi ha commentato le tue foto, o vuoi a tutti i costi vedere se la “tua lei” o il “tuo lui” ha pubblicato un aggiornamento beh, a quel punto, stai bruciando una parte del tuo tempo e delle tue energie che apparentemente non sembrano contare un gran che. Lo so, forse apparentemente non sembra un ingente quantitativo di tempo e enertie ed effettivamente é cosi (apparentemente) ma ti chiedo di sommare tutte le volte che stai concedendo del tempo a queste “piccolezze”, e noterai che in fin dei conti quando tirerai le tue somme, non si tratta di qualche minuto… ma in un anno solare, saranno svariate ore di tempo ( e di energie) perse per qualcosa di irrilevante.




Non voglio dirti che concedendo il tuo tempo al tuo smartphone tu stia perdendo focus sui tuoi obbiettivi importanti, perché altrimenti oggi mi manderai una maledizione 🙂 (e non lo voglio assolutamente), ma ti consiglio di dare un occhiata a questo mio articolo per capire se questi concetti ti stiano rubando “qualcosa” e come potrai riporre rimedio una volta per tutte:

Autodifesa da perdite di tempo digitali.

Il tuo guardaroba ti ruba tempo e ti causa stress, lo puoi constatare tu stesso quando riempi a più non posso il tuo armadio, e indossi solo il 20% di ciò che hai acquistato. Avere tanti vestiti é completamente inutile, e a volte va ad impattare sulla nostra concentrazione in modo considerevole.

Ne sa qualcosa Mark Zuckerberg (fondatore di Facebook)  che indossa un tipo unico di maglietta con la stessa fantasia; forse chissà, non vuole destinare troppe energie e tempo a scelte futili come l’abbigliamento.

Un occhio di riguardo va destinato anche all’acquisto di una macchina nuova… se noti che un acquisto oneroso tipo una vettura o qualsiasi altra cosa ti causa stress, e non é assolutamente utile, allora cerca di eliminare questa spesa inutile, e magari affrontarne un altra che non causi stress e che sia alla tua portata.

Altri fattori quali ordine, corretta alimentazione, e vizi vari

Non so se bazzichi come me sul web di tanto in tanto, ma da qualche anno a questa parte si sente molto parlare di minimalismo e di ordine… Non sono l’unico a parlare di questi concetti orma divenuti fortemente di tendenza oggi giorno, anche perché di libri su queste tematiche ne stanno uscendo di continuo… beh se deciderai di leggere questi testi, prima o poi  ricordati di mettere in pratica quanto consigliato dagli stessi, cerca di essere il più ordinato possibile facendoti il letto ogni giorno, tenendo sempre la tua stanza in ordine e la tua scrivania ( sopratutto) in perfetto stato (o luogo di lavoro).

Se noti che la tua alimentazione non é delle migliori allora lavoraci su e cerca di alimentarti nel miglior modo possibile, se sei a digiuno di questi concetti compera qualche buon libro oppure puoi chiedere una consulenza ad un buon medico nutrizionista.

Vizi vari…

I vizi come alcol eccessivo e fumo, possono distogliere le tue attenzioni dai tuoi obbiettivi, sono nocivi per la tua salute e non comportano ad alcun miglioramento ( di alcun tipo) se fumi ti consiglio di smettere subito e se non sei in grado di farlo autonomamente puoi sempre farti aiutare da un esperto.

Alcuni libri consigliati.

In questo articolo ho parlato solo di un concetto d’interesse comune, e mi rendo conto che potrebbe essere approfondito (e di parecchio). Non posso scrivere un libro in un unico articolo 🙂 ma posso consigliarti alcuni libri che entrano molto in profondità con queste tematiche e possono esserti davvero utili.

-Super Natural Joe Dispensa

Come sempre spero di essere stato utile  e ci tengo a consigliarti ulteriori miei articoli che sono sicuro potranno interessarti:

-Il potere del pensiero sui nostri risultati.

-Come aumentare il valore della propria professionalità.

-Fare in modo che la propria attività crei dopamina.




Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.