Come arricchirsi lentamente.

Come arricchirsi lentamente?

Ora dopo questa domanda lo so che in molti “storceranno” il naso, ma voglio che mi concediate qualche minuto del vostro tempo per analizzare dettagliatamente questa domanda “cosi strana” e vedere se é davvero fattibile e alla portata di tutti creare un patrimonio monetario gradualmente step dopo step .




Premessa.

In questo articolo non voglio raccomandare alcun sistema o metodo per guadagnare degli interessi dal vostro denaro, parleremo solo di matematica semplice che si “cela” dietro questo semplice calcolo” e andremo a vedere come una persona comune come noi, possa realmente arricchirsi svolgendo un percorso ben noto ma di poca fama. Oltre questo, voglio consigliarvi un libro che ha rivelato questo sistema… Se proprio dobbiamo essere onesti, ne esistono diversi di libri che trattano queste tematiche, ma ho intenzione di consigliare la lettura proprio di questo testo anche se (purtroppo) di copie in commercio ne sono presenti sempre meno. Troverai il link al termine dell’articolo e questo perché prima vorrei esporti le mie idee al riguardo.

Non occorre possedere un grande capitale, occorre costruire un grande capitale.

Quello che ti occorre fare (nel caso ancora non lo avessi fatto) sembrerebbe creare un capitale… Prima di continuare questa lettura, ti consiglio un articolo molto interessante che potrebbe tornarti utile per capire perfettamente questi concetti, l’articolo in questione é :

le cinque leggi dell’uomo più ricco di babilonia.

In Italia il tasso di risparmiatori risulta mediocre, prova ad aprire una qualsiasi statistica on line e i dati potrebbero rivelarsi sconcertanti… non siamo grandi risparmiatori e quello che ci “spinge” a non creare un conto secondario dove accantonare il nostro denaro sono le forti convinzioni che ci vengono indotte da un sistema malato… vuoi qualche esempio ? “Si vive una volta sola, spendi quei soldi”. “Non fare lo spilorcio” spendi quei soldi !. “Avaro che non sei altro” spendi quei soldi !

… etc etc etc.

Il problema e che senza un adeguato risparmio non possiamo migliorare la nostra condizione finanziaria, oltre questo, se non sappiamo realmente come guadagnare un interesse dal nostro denaro corriamo il rischio che nel nostro conto troveremo (con il passare degli anni) una serie di numeri inutili e se li volessimo togliere da li ci ritroveremo con un “cumulo di carta straccia”… si hai capito perfettamente, e se non lo hai capito tutti sappiamo di sicuro che il nostro denaro fermo li ( presso un istituto di credito intendo ) non guadagna interessi, ma il suo valore si dimezza di anno in anno a causa dell’inflazione.




Ti ricordo che se vuoi approfondire questa tematica ho scritto un articolo interessante che puoi andare a leggere quando vorrai :

Inflazione cerchiamo di capire il valore del nostro denaro in futuro.

Denaro che produce altro denaro.

Uno dei metodi che preferisco per far guadagnare denaro dal nostro denaro é di creare un business. Adoro lavorare nel web e credo che oggi ci siano tantissime opportunità per monetizzare. Ma nonostante questa mia credenza reale, mi metto nei panni di chi possiede già diverse occupazioni e non può assolutamente dedicare il proprio tempo nel creare un altro attivo on line.

Una soluzione per arrichirsi lentamente e mandare al diavolo l’inflazione.

Ora, se tutto il tuo denaro si trova nei pressi di una banca o un istituto di credito dovrai fare i conti alla fine con l’inflazione. Spendere tutti i tuoi soldi perché credi che di vita ce ne sia una sola, non é la soluzione che può farti progredire per un futuro roseo, e affidarti al “pinco pallo” che ti chiama per telefono dicendoti che il petrolio in questo momento sta fruttando un più 15%, e investire attraverso il loro broker potrebbe essere la svolta della tua vita, beh, credimi che questo non fa proprio al caso tuo, e non fa al caso di nessuna persona che abbia un briciolo di cervello.

Quello che dovrai fare ( dal mio punto di vista) sarà trovare un buon metodo ma sopratutto SICURO, che possa far fruttare i tuoi interessi sui tuoi depositi di un 5-10% annui. In questo modo avrai creato un buon piano previdenziale, avrai sconfitto l’inflazione, e potrai tenere il tuo denaro in movimento.

Il calcolo matematico ( formula ) 

Proviamo ad andare a fare un calcolo.. Innanzitutto credo che ognuno di noi non vuole mettere a rischio le proprie finanze, e cosi si cerca di investire all’incirca un 10% del proprio capitale … da quando ho scritto l’articolo gestione delle proprie finanze ( puoi cliccare qui per leggerlo) ho intuito che la stragrande maggioranza delle persone vuole e può permettersi di investire solo un 10% delle proprie entrate ( come giusto che sia) e la somma si aggira spesso (condizioni generali) attorno ai 100-200 euro.

Prenderò come esempio questa somma, e andrò a calcolare il risultato se noi ogni mese (ricorrenza) andassimo ad inserire 100 euro in un piano che potrebbe permetterci un ritorno che varia dal 5% al 10%

Se ogni anno andassimo ad investire 100 euro otterremmo un ritorno di 120 euro in totale suddivisi in 12 mensilità (12 euro ogni mese) mentre se il nostro investimento otterrà un ritorno del 5% allora potremmo ottenere un ritorno di 60 euro totali ovvero 6 euro ogni mensilità.

forse in base a queste cifre il “piatto” non sembra cosi appetitoso ma se noi andassimo a versare questa quota per 10 o 20 anni ( o anche di più dipende dalle possibilità) otterremo grazie all’interesse composto una bella sommetta.




Questo vuol dire che se non si “tocca” il capitale al termine dell’investimento otterremo un ottimo ritorno con un interesse soddisfacente.

Il grande problema…sicurezza.

Nessun investimento visto finora può garantirti un ritorno sul capitale in modo sicuro, purtroppo, questo é un grande dilemma che forse un giorno sarà risolto, ma per il momento bisogna accettare la realtà.

L’unica certezza che puoi ottenere da un investimento sono una serie di dati ( approfondiremo in un ulteriore articolo) dove gli stessi possano far diminuire le probabilità di fallimento, ma quest’ultimo non sarà mai a zero (purtroppo).

C’é anche da dire che a volte bisogna assumersi (come nell’impresa) una % di rischio per ottenere di più, questo é valido almeno in questa vita 🙂

Io come sempre spero di essere stato utile e di aver offerto delle informazioni che possano farvi riflettere sul vostro futuro finanziario. Vi mando un abbraccio e vi auguro che ogni investimento sia davvero valido e proficuo.

Libro consigliato: Abitudini da un milione di euro.

Articoli interessanti:

Come migliorare la propria condizione finanziaria gradualmente.

Come capire la nostra condizione economica e migliorarla.




Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.