//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

10 modi per creare una rendita passiva sul web partendo da zero.

La verità del motivo per cui ho voluto scrivere un articolo simile ?

Avrei pagato oro per ottenere queste informazioni tempo fa, e allora ho deciso di condividere con te tutto quello che so su “10 modi per creare una rendita passiva partendo da zero”. Questi metodi sono rimasti “in discussione” per anni e dopo prove, verifiche, e diversi  investimenti ho deciso di pubblicare i migliori (almeno per il momento) metodi  in questo articolo, in modo che tu possa beneficiarne senza sbagliare come ho fatto io negl’ultimi anni.




Prima di iniziare con la lettura voglio ricordarti che:

Alcune rendite possono funzionare immediatamente o in tempi relativamente brevi, mentre altre rendite no, alcune sono molto sicure altre meno, alcune possono farti ottenere un tornaconto negativo in pochissimo tempo se “le cose vanno male”, altre un ritorno positivo, e non é assolutamente detto che tutti i tuoi investimenti potrebbero essere proficui.

Quando si parla di investimento si parla anche di rischio…ricordalo cara lettrice/lettore !

Detto questo voglio ricordarti che queste tecniche sono state studiate da me e ho deciso di condividerle con le persone che mi seguono e che mi vogliono bene, a scopo didattico/ informativo, ma nonostante le mie buone intenzioni non mi assumo alcuna responsabilita di alcun tipo.

Spero comunque con tutto il cuore che riuscirai nell’intento e che sin da subito migliorerai la tua condizione finanziaria.

Partiamo subito…

Se non sai qual é la differenza tra rendita passiva e rendita attiva sappi che una rendita attiva e quel tipo di rendita in cui devi lavorare costantemente per ottenere costantemente del denaro, mentre una rendita passiva é quel tipo di rendita che necessita di lavoro un unica volta per generare denaro continuamente.

Visto che abbiamo messo in chiaro alcuni aspetti importanti, e abbiamo chiarito le caratteristiche di questi due tipi di rendite, possiamo procedere nel capire come sia possibile grazie al web creare una rendita passiva…possiamo iniziare immediatamente a lavorarci su per poi godere del nostro lavoro continuamente.

Voglio ricordarti che le rendite passive non si creano da un giorno all’altro, per creare una buona rendita potrebbe essere necessario da parte tua costanza, impegno e sacrificio… Sarebbe bello poter creare una rendita in poco tempo senza lavorarci, ma purtroppo iniziare a lavorare oggi su una rendita passiva sperando che si possa guadagnare già da domani sarebbe utopico.

Se sei pronto possiamo iniziare immediatamente scoprendo insieme come poter creare una rendita passiva partendo da zero :

Puoi iniziare a scrivere un Blog on line.

Devi sapere che il mio blog (questo blog) e molti altri blog presenti in rete sono degli ottimi metodi per generare piccole o grandi fonti di denaro in maniera residuale, il bello, é che é possibile creare un blog come questo in pochissimo tempo e autonomamente  in modo che lo stesso un giorno possa farci guadagnare del denaro costantemente.

Non metto in dubbio che bisogna lavorare molto ( specialmente se ci troviamo agli inizi) per fare in modo che il nostro blog produca denaro, ma é possibile (dopo il giusto lavoro s’intende) che lo stesso ci faccia guadagnare del denaro in maniera passiva. Di metodi per monetizzare ce ne sono diversi, ma quelli che preferisco e che ho testato personalmente sono la vendita di libri, video corsi, consulenze, affiliazioni, e banner promozionali.

Inutile dire che i miei unici metodi che generano ottimi guadagni in automatico sono la vendita di prodotti digitali.

Se vuoi capire come creare un blog da zero ti consiglio la lettura di questo mio articolo cosi potrai creare da solo il tuo blog e monetizzare:

Come creare un blog partendo da zero.

Investire in una  mining farm

Avrai senza dubbio sentito parlare di Bitcoin e di altre criptovalute, saprai che alcune di esse possono essere “minate” grazie ad appositi miner e per questo che esistono alcune grandi “mining farm” che accettano pagamenti da tutte le parti del mondo per investire su miner che possano cosi minare queste criptovalute e restituire degli ottimi interessi. Logicamente questo investimento comporta dei rischi sia perché il “mining” diventa di giorno in giorno più emblematico e sia perché molte criptovalute hanno delle “oscillazioni” considerevoli sul proprio valore…sono molto “volatili” sotto questo punto di vista. Comunque io dal 2014 ho investito in una nota mining farm e da allora non ho fatto altro che ricevere dei buoni compensi sul lungo periodo. Se ti interessa questo argomento trovi un articolo intero su questo blog, puoi andarlo a leggere cliccando qui:

Bitclub Network ecco perche ho deciso di investire i miei bitcoin in questa farm.

Affittare l’impossibile .

Oggi per affittare una camera, oppure un appartamento non bisogna possedere immobili, oppure un hotel a cinque stelle, grazie ad airbnb é possibile affittare ormai qualsiasi cosa… Su airbnb ne abbiamo viste di tutti i colori fino ad oggi,  partendo da iglow di ghiaccio,  fino a cupole di aria e case sull’albero. Ormai basta avere un cortile in casa per poter affittare una tenda e guadagnare dal tuo affitto.

Potrai davvero costruire una casa sull’albero e creare cosi la tua rendita passiva.

Crowdfunding immobiliare.

Un ottimo investimento per guadagnare denaro in maniera passiva é il crowdfunding immobiliare. Il funzionamento é molto semplice, basta iscriversi regolarmente in un ottimo sistema per poter partecipare con altre persone ad un affare immobiliare. Questo sistema é ottimo perché in molti casi si può partecipare a veri affari immobiliari con un capitale minimo di 50 euro o più, senza muoversi dal proprio pc. Si può scegliere un ottimo metodo di diversificazione investendo piccole quote in più soluzioni e aumentare cosi le probabilità di guadagno.

Se ti interessa questo metodo ho scritto un intero articolo molto interessante e puoi andarlo a leggere quando vuoi cliccando qui:

Investire in immobili con capitale minimo riducendo i rischi.

Trading in borsa automatico 




Questo nuovo sistema fa gola a molti…

Ho parlato con molte persone in questi ultimi anni ( da quando é nato questo blog intendo ) e mi sono reso conto che i sistemi che permettono di guadagnare in maniera passiva mentre dormiamo o mentre sorseggiamo un cocktail sotto una palma ai caraibi é il sogno e l’ambizione di molti e cosi il trading automatico sembrerebbe uno dei pochi sistemi che “apparentemente” potrebbe rendere la vita cosi “strabiliante”.

Non voglio interrompere i tuoi sogni paradisiaci ma devo confessarti che in tutto questo c’é del negativo.

Il lato negativo in tutto questo ( si siamo realisti) é che il trading automatico necessita di attenzioni  particolari, infatti questo nostro sogno potrebbe trasformarsi in una vera e proprio incubo se il bot o il trader (esperto che investe nei mercati per conto nostro ) commettono un qualche errore. Il trading automatico non é da prendere sotto gamba, e la scelta per operare sui mercati “agganciandosi” ad un buon sistema é davvero minuziosa, non tutti i sistemi di trading automatici sono buoni sistemi, e non tutti permettono realmente di guadagnare.

Prima di partecipare ad un qualche business di questo tipo bisogna svolgere le dovute indagini e capire veramente il funzionamento di tale sistema, solo cosi si potrà beneficiare di ottimi risultati.

Noleggio autovetture.

Lo sai che potresti aprire un piccolo concessionario partendo da zero ? 🙂

Sto scherzando… 🙂 , forse non avrai un tuo concessionario (anche se non é detto)  ma comunque potresti noleggiare la tua auto (quella che usi attualmente) a perfetti sconosciuti generando un cosi un guadagno extra. Non ti occorre aprire partita iva o chissà cos’altro per generare un guadagno automatico, ti basta noleggiare la tua auto e per farlo ti bastano pochi click su questo sito : https://auting.it

Grazie a auting é possibile noleggiare la tua auto e guadagnare cosi dal noleggio della stessa.

Canale YouTube

Anche se la monetizzazione non sarà immediata  questo metodo rimarrà pur sempre un ottimo sistema per creare (anche se parliamo di cifre piccoline  all’inizio ) una rendita residuale. Il bello in tutto questo é che non si rischia di perdere nulla, perché se andremo a creare un canale YouTube e magari andremo a sponsorizzare il nostro lavoro riusciremo comunque a promuovere per bene il nostro business e a guadagnare qualcosina grazie alla partner di YouTube, se non riusciremo a guadagnare con la partner di YouTube avremo comunque creato un canale e indirizzato il traffico dallo stesso al nostro business.

ebook libri.

Questo é un altro ottimo metodo (da mio punto di vista) per creare una rendita passiva sul web. Come per il canale YouTube questo metodo non é per niente facile da mettere in atto anche se il procedimento é molto semplice. Scrivere un libro vuol dire essere degli esperti in un determinato ramo, sapere davvero cosa condividere e saper pubblicare  attraverso un servizio di self publishing oppure tramite un editore. Un libro scritto da te inoltre potrebbe essere un ottimo metodo per promuovere te o la tua attività. In alcuni sistemi, il vero guadagno non si trova nel metodo stesso, ma converebbe usare tale sistema come tramite per promuovere il proprio business o prodotto.

Video corsi 

Se sei particolarmente bravo in qualcosa;, ad esempio hai scoperto come poter guadagnare on line e vuoi condividere questo tuo sapere questa tua abilità con altre persone potrai farlo nel creare il tuo video corso. Oggi esistono diverse piattaforme in grado di editare i tuoi video corsi. Alcuni esempi potrebbero essere  udemy o lifeearning,  sono ottime piattaforme dove poter promuovere i tuoi video corsi e guadagnare in maniera passiva.

Affiliazione 

Un altro metodo per creare la tua rendita passiva sono le affiliazioni. Con questo sistema ormai molto conosciuto anche in Italia é possibile iniziare a monetizzare on line anche se parti da zero. Io ad esempio (se ti trovi agli inizi) ti consiglierei di iniziare con il programma di affiliazione Amazon oppure clickbank  sono completamente gratuiti e di facile utilizzo, potrai promuovere i prodotti che utilizzi e che conosci  attraverso il tuo blog, pagina facebook, oppure canale YouTube. Tutto sta a quale piattaforma vuoi fare affidamento e come vuoi promuovere i prodotti che conosci bene.

Perfetto eccoci arrivati al termine di questo articolo.



Spero che avrai ritenuto interessanti queste informazioni e che tu possa migliorare velocemente la tua attuale condizione finanziaria.

Ti mando un grande saluto e voglio ricordarti di iscriverti su questo blog in modo da non perdere i prossimi articoli, puoi farlo gratuitamente da qui:




Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.