//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

Come non guadagnare online

Ti aspettavi un articolo “stracolmo” di metodi per guadagnare online non é vero?

Invece no mio caro amico/amica, mi dispiace deluderti ma non troverai dei siti o elenchi vari in questo articolo… o almeno non per il momento.

Ecco un articolo dove ti consiglierò come “selezionare” il giusto lavoro e non investire le tue energie o non investire il tuo tempo in qualcosa di cui non ne valga la pena farlo.

Ho sentito il bisogno di scrivere un articolo di questo tipo perché spesso vengo contattato in chat sui social tipo Facebook, oppure Instagram da persone che sembrerebbe abbiano scoperto diversi metodi che potrebbero risolvere  i nostri problemi economici,  quando in realtà non é affatto cosi e adesso andremo a vedere insieme le motivazioni.

Devo ammettere che a volte i consigli dei miei amici o di chi mi segue sui social tornano utili, ma nella stragrande maggioranza dei casi ( mettiamo conto un 95% delle volte) queste informazioni non sono affatto utili e se hai del tempo per dare una letta a questo articolo capirai ben presto il perché.

Oltre questo, vedremo come mai la maggior parte dei business on line non sono cosi positivi come vogliono farci credere. Detto questo, mettiti comodo perché un articolo del genere avrei voluto leggerlo  alcuni anni fa, (prima che iniziassi questa meravigliosa avventura sul web) ora ho io l’opportunita di scriverlo e spero che ti torni utile.

Alcune cose da prendere in seria considerazione.

“Non é oro tutto quel che luccica” si citava in un vecchio detto, e come spesso accade questi antichi” proverbi hanno “un fondo di verità”.

Tempo fa venivo incuriosito da molti metodi di guadagno on line e ne studiavo a centinaia ogni mese, lo ammetto.

Con il tempo mi sono reso conto che non tutti sono cosi remunerativi come vogliono venderli loro, alcuni sono apparentemente semplici e gratuiti ma fanno “letteralmente” bruciare il nostro tempo inutilmente ( cosa molto grave) altri invece sono a pagamento (molto peggio) facendoci credere che stiamo (solo in quel momento) migliorando la nostra attuale condizione finanziaria, quando in realtà ci stiamo solamente illudendo e perdendo denaro e ( cosa ancora piu preziosa) il nostro tempo.

Iniziare con un sistema di lavoro gratuito conviene ? 

Esistono on line molti “sistemi di lavoro” dove la registrazione é completamente gratuita… possiamo renderci conto dell’aumento di questi “business” dopo  la fama che ha accumulato il Bitcoin negl’ultimi tempi.

Molti imprenditori ( o aspiranti tali) hanno deciso di creare delle piattaforme dove la registrazione é completamente gratuita, ma i compensi sono meno remunerativi di un operaio thailandese che lavora 8 ore al giorno.

A volte vengo contattato da qualcuno che mi “spinge” a registrarmi su un sistema di guadagno on line di questo tipo cercando di “accaparrarsi” un referreal. Lo fanno perché loro in questo modo possono guadagnare un referreal che gli farà “svoltare” pochi centesimi di euro ( o pochi satoshi parlando di Bitcoin) e perché il sistema si può mandare avanti da casa nostra, con un pc e una connessione adsl, e poi é vero anche il fattore economia , visto che questi business non costano nulla perché non farli ?… in realtà il costo é molto elevato e in ballo c’é il nostro tempo .

Cosi dopo un messaggio quasi insistente dal “venditore” mi autoconvinco che si potrebbe provare o perlomeno esplorare il sistema e quasi sempre con “dispiacere noto spesso che questo metodo é si gratuito, ma non ci fa guadagnare un gran che.

Business poco remunerativi qualche esempio.

Ormai sono anni che sono alla larga da business tipo Paid to click, siti di sondaggi, o altre piattaforme dove é possibile guadagnare satoshi (bitcoin) vedendo pubblicità o con qualche click.

Mi dispiace ma qualche anno fa perdevo del tempo con questi sistemi ( mi trovavo agli inizi ed ero ingenuo purtroppo ) ma oggi non dedicherò più un istante a tutto questo, perché non mi farebbe risparmiare tempo, non porterebbe avanti il mio lavoro in modo professionale, mi darebbe poche soddisfazioni personali  e altre generazioni non potranno godere del mio lavoro.

Quando mi pongono siti del genere per guadagnare qualche spicciolo, ma sopratutto per scambiare il mio tempo per denaro rifiuto senza esitazione e mi dedico ad altro, magari ad un business più interessante come scrivere per questo blog ( ad esempio).

Cosa conviene fare allora ?

Credo che tu ti trovi agli inizi con il guadagno on line in questo momento, e se hai iniziato con svariate ricerche sul web di metodi o strategie per portare a casa del profitto allora sarai stato “tartassato” di offerte, alcune saranno state valide mentre altre saranno come quelle descritte in questo articolo. Ti trovi “ad un bivio” e devi assolutamente decidere… e allora prima di accettare una qualche proposta, ricordati di quanto detto in questo articolo e solo dopo e solamente dopo un accurata valutazione potrai intraprendere il tuo lavoro sul web.

Un lavoro che ti permetta di creare una rendita residuale.

Ne ho parlato in molti miei articoli su questo blog e non mi stancherò mai di ricordarlo ai miei lettori. Ti consiglio di focalizzarti e di concentrare le tue energie in qualcosa che possa garantirti una rendita residuale (passiva) a vita.

Oggi grazie al web possiamo creare una rendita in modo semplice, é assolutamente vero che per creare una rendita passiva o residuale (chiamala come meglio credi) occorre tempo, pazienza e sopratutto costanza, ma una volta creata vedrai come miglioreranno le tue finanze perché arrivato a quel punto, sarai in grado di coltivare un altra rendita e subito dopo un altra e poi un altra ancora ( sempre se lo vorrai).

Quello che ti occorre fare da oggi in poi é rimboccarti le maniche e iniziare a creare la tua rendita passiva, come ti ho accennato poco fa, di metodi ce ne sono diversi prendi ad esempio amazon self publishing…

Oggi puoi autopubblicare il tuo libro e godere di una rendita continuativa nel tempo. Oppure potresti creare da zero un canale su YouTube o creare un qualche sito che potrebbe garantirti una rendita a vita (prendi per esempio questo blog con le pubblicità e i miei corsi).

Questi sono ( a parer mio) ottimi metodi per guadagnare e oltre a renderti autorevole daranno uno “slancio” in più alla tua carriera (qualsiasi essa sia).

App per trovare lavoro

Devo essere sincero con te, per creare una rendita residuale ti sarà necessario avere le giuste competenze, costanza, determinazione ma sopratutto del tempo da dedicare. Può anche darsi che tu da oggi ad un mese riuscirai a creare la tua prima rendita passiva, ma questo non accade nella stragrande maggioranza dei casi  e cosi se vuoi davvero migliorare la tua condizione finanziaria attuale dovrai iniziare a lavorare oggi per più mesi fino ad ottenere la tua rendita e poterne beneficiare.

Non voglio scoraggiarti in tutto questo, ma voglio che tu sappia realmente come stanno le cose e cosi invece di partire con false illusioni e scarse speranze, partirai con l’intenzione di creare un buon lavoro e avrai ben chiaro in mente il concetto che, per guadagnare on line occorre il giusto lavoro e occorre del tempo.

C’é un piccolo problema… Se hai bisogno di soldini in questo preciso momento dovresti iniziare a lavorare per guadagnare precocemente e le rendite passive ( almeno per il momento) sono fuori discussione, ecco perché ho qualche idea che potrebbe aiutarti a guadagnare qualcosina velocemente.

Ti consiglio di leggere questo mio articolo molto interessante in merito a queste tematiche:

5 metodi per guadagnare sul web partendo da zero.

Come iniziare oggi stesso ?

Potresti iniziare oggi stesso nel trovare un buon lavoro,  registrarti magari su di un app per portare le pizze a domicilio.

Di app per trovare lavoro oggi ce ne sono a centinaia io sto iniziando a studiare deliveroo puoi recarti sul sito anche in questo preciso momento se vorrai. Grazie a deliveroo ti basterà una bicicletta o uno scotter per portare le pietanze dei ristoranti ai loro clienti.

Ti basta un app sul tuo smartphone per iniziare a lavorare.

Questa é solo un app che puo aiutarti a monetizzare sin da subito e senza competenze, ma ce ne sono molte altre e prima o poi ( meglio prima) dedicherò un articolo alle migliori app…

quindi registrati subito su questo blog per rimanere aggiornato 🙂

Per monetizzare velocemente potresti anche vendere i tuoi oggetti che non utilizzi piu, puoi sfruttare eBay per fare tutto questo, se non sai come vendere su eBay ho creato un video corso gratis che puoi scaricare anche subito… Il video corso lo trovi qui:

Corsi di Stefano gratis.

Spero come sempre di essere stato esaustivo con la stesura di questo articolo e di averti offerto delle informazioni utili.

Ci si vede al prossimo articolo !

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.