//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

5 modi per monetizzare le tue passioni on line.

Oggi parleremo di qualcosa di veramente interessante…le nostre passioni.

In questo semplice articolo andremo a scoprire insieme come sia possibile  grazie al web monetizzare qualcosa che amiamo fare.

Io mi soffermerò solo sulle prime cinque passioni che mi sono capitate “sotto tiro” ma é pur vero che oggi siamo in continua crescita (in questi ambiti) e quindi può anche darsi che domani tu mi contatterai cliccando qui e mi dirai quale sia la tua passione e come sei riuscito a monetizzarla nel migliore dei modi.

Per il momento soffermiamoci su queste cinque passioni (che non é poco ) e andiamo a vedere insieme come con il giusto impegno possiamo iniziare a monetizzare veramente.

Il bello in tutto questo é che non ti occorre avere capitale a disposizione ma dovrai solo investire sulla tua passione e sul tuo tempo. Non credere che inizierai a monetizzare immediatamente, inizialmente avrai alcune problematiche legate alla tua attività”.




Posso confessarti che quando si inizia un attività on line o no (di qualsiasi tipo) non é sempre tutto “rose e fiori”… certo, può capitare di avere successo in modo precoce, ma questo non capita quasi mai e quando capita, spesso si ritorna al punto iniziale in tempi brevi , spesso senza rendersene conto.

Detto questo non mi rimane che augurarti una buona lettura e di consigliarti di iscriverti su questo blog gratuitamente (trovi il box al termine dell’articolo) cosi possiamo rimanere in contatto su futuri aggiornamenti…

Come sempre ti auguro una buona lettura e il meglio per il business che vorrai intraprendere.

Detto questo iniziamo subito nel capire come sia possibile davvero monetizzare le proprie passioni grazie al web.

Passione per il fashion 

In molti casi si può notare come le persone siano particolarmente “innamorate” del proprio abbigliamento. Ho conosciuto molte persone che spendono migliaia di euro, o addirittura il proprio stipendio in abiti che molto probabilmente indosseranno una decina di volte in tutta la loro vita e poi lo riporranno dentro il proprio guardaroba.

Queste persone sono “maniaci compulsivi” per il modo di vestirsi, devono in qualche modo stare al passo con la moda e quindi spendono tutto il loro denaro in abbigliamento. Per fortuna oggi possiamo modificare questa spesa in un vero e proprio investimento, e visto che ci sono, voglio offrirti un ottimo consiglio che possa farti monetizzare con questa tua passione.

Sei pronta/o ?

Il primo metodo che mi sento di consigliarti oggi é  21 Buttons.

Si tratta di  un social dove puoi postare gratuitamente le tue foto e sponsorizzare un qualsiasi ( o quasi) capo di abbigliamento. Prima di entrare in dettaglio su come monetizzare su 21 Buttons voglio farti vedere la pagina iniziale di questo interessante social.

Questo social sembrerebbe di tendenza tra tutte le persone che vogliano non solo monetizzare ma anche darsi un tono e magari raggiungere popolarità come influencer nel campo della moda.

Il funzionamento é davvero semplice, una volta che ci si é iscritti, basta fare un upload delle nostre foto dove potremmo promuovere nel miglior modo i nostri capi di abbigliamento.

Un piccolo consiglio prima di iniziare é quello di creare delle  foto come un vero professionista.

Qui ti occorre una buona luce, una buona macchina fotografica e un buon programma di fotoritocco per creare delle foto in maniera professionale. Adobe photoshop sarebbe ottimale nel caso volessi investire “qualcosina “, ma hai anche alternative più economiche (o gratuite) che puoi prendere in seria considerazione eccone alcune:

Clicca qui per scaricare Gimp (ottima alternativa a photoshop)

Oltre questo ti consiglio “vivamente” di scattare le tue foto con una reflex e subito dopo lavorarci per bene con il tuo pc, questo perché vorrei che tu portassi il lavoro a termine nel miglior modo possibile.

Se la tua foto é ben ritoccata e di qualità, allora attrarrai piu visitatori nel tuo profilo, (e come vedremo successivamente) più persone vuol dire ottenere più probabilità di far aumentare i tuoi guadagni.

Come posso lavorare sulle mie fotografie e caricarle su 21 Buttons ?

Come potrai scoprire su 21 Buttons non appena avrai terminato la registrazione, noterai che non é possibile caricare da pc alcuna foto. Per rimediare a questo “tragico” problema puoi creare tranquillamente le tue foto sul tuo pc e inviarle sul tuo smartphone, io ad esempio utilizzo gmail per inviare le foto a me stesso 🙂 .

Invio semplicemente un email al mio indirizzo dal mio pc con allegato la foto ritoccata, una volta fatto comparirà anche la mia foto sul mio smartphone ( l’indirizzo email é identico).




Una volta che avro la mia fotografia sul mio smartphone faró successivamente un upload (caricare) della mia immagine su 21 buttons e il gioco é fatto.

Passione per la fotografia.

Questa passione é insita in molte persone cha apprezzano l’arte. La fotografia in se per se é una vera arte, infatti per sfondare in questo mondo occorre tanta passione, competenza e immaginazione. A dire il vero le doti che occorrono per eccellere in questo meraviglioso mestiere sono moltissime, ma per nostra fortuna, le stesse si possono acquisire durante il nostro simpatico e affascinate viaggio verso la monetizzazione della nostra passione.

Oggi per poter monetizzare i tuoi scatti puoi affidarti a shutterstock se clicchi qui verrai reindirizzato immediatamente sul sito:

Una volta che ti sarai iscritto avrai la possibilità di caricare i tuoi scatti e verrai pagato ogni qual volta qualcuno acquisterà i tuoi prodotti.

Di siti microstock per vendere le proprie foto ce ne sono diversi, per non parlare delle nuove app che stanno uscendo che permettono di vendere i propri scatti velocemente; ma sinceramente non noto niente di cosi vantaggioso come shutterstock i pagamenti sono buoni c’é possibilita di far carriera e il sito dispone anche di un piano di affiliazione, ovvero, puoi decidere di guadagnare non solo dalle tue immagini, ma anche promuovendo immagini altrui oppure far registrare altri artisti come te che vogliono lavorare in questo meraviglioso “mondo”.

Qualche consiglio che spero possa tornarti utile.

Non sono contrario ai sogni e sinceramente credo che un uomo ( o donna) senza sogni non avrebbe scopo di starsene su questa terra .

Non voglio demotivarti sul tuo lavoro come aspirante fotografo ( ci mancherebbe) ma voglio che tu prenda in considerazione il fatto che su shutterstock siamo in centinaia di migliaia che ogni giorno pubblicano vari scatti e che sono intenzionati a monetizzare “di brutto”. Sul sito spesso compare una statistica di foto pubblicate e ho potuto vedere l’ultima volta che i scatti in upload erano 200.000 (duecentomila) quindi se credi di poter monetizzare con la foto del tuo cane che corre in spiaggia oppure con il solito tramonto… non credo che riuscirai a fare di tutto questo una vera professione e la realta non é perche non sei abbastanza bravo/a o portato per questa professione, ma credo che di tramonti e di cani che corrono il sito sia gia ben fornito.

1 consiglio

Credo che se vorrai trasformare tutto questo in un vero lavoro per creare la tua rendita (oppure la tua carriera) dovrai essere moolto originale. Dovrai creare scatti particolari autentici che non sono presenti sul sito; se per esempio potrai catturare l’immagine esterna di un castello abbandonato e avrai svolto le tue indagini capendo che di castelli non ce ne sono molti su questo genere di siti, allora scatta più foto possibili e caricale su shutterstock in questo modo avrai un opportunita in più di guadagnare con questo lavoro.

2 consiglio 

Non metterti in testa che basta scattare qualche foto caricarla e il gioco é fatto… Dovrai creare un ottimo portfolio in cui inserirai tutti i tuoi migliori scatti, non improvvisare nulla e prendi tutto questo con massima serietà e cerca di essere piu “miticoloso” possibile.

Occorre anche un ottima dose di “autocritica”, solo in questo modo potrai migliorare constantemente la tua professione e aumentare cosi le probabilità di guadagnare bene…ricordati che questa é si una passione ma non dimentichiamoci che non bisogna trascurare l’ambito professionale.

La tua attrezzatura inoltre deve essere di un vero professionista, non puoi permetterti di “arrangiarti” con il tuo smartphone a meno che tu non ti trovi in “cattive economie” oppure ti trovi agli inizi del tuo lavoro.




Passione per il fatto a mano.

Ho già scritto un articolo con tematiche simili e puoi andartelo a leggere quando vuoi da qui:

Come vendere prodotti fatti a mano on line in maniera semplice e remunerativa.

Con questo articolo credo che torneremo ancora una volta su “questi temi” perché sono molto interessanti e possono paciere molto a chi dispone di buone capacità creative, ovvero di chi é in grado di fare qualcosa con “le mani” per poi andare a vendere il proprio operato on line.

Ho scoperto dopo anni di navigazione che moltissime persone si cimentano con le più svariate creazioni, c’é chi é capace di incidere il legno, chi sa scolpire il marmo, chi addirittura incide volti di musicisti noti su vecchi vinili.

Di metodi per mostrare al mondo la tua arte ce ne sono eccome, ma in nostro aiuto subentra ora etsy una specie di marketplace di prodotti fatti a mano di facile utilizzo che puoi trovare on line.

Ecco la home page del sito :

In realta di siti come etsy ne stanno uscendo diversi,  ma ti consiglio proprio questo perché a mio avviso sembrerebbe il più adatto per questo genere di professioni, quindi se vuoi iniziare a farti pagare per i tuoi talenti dovrai creare il tuo store su etsy e iniziare a promuoverli.

Un altro ottimo marketplace per promuovere questo tipo di prodotti e creare cosi la tua attività  é eBay, ci sono tantissime persone che vendono di continuo opere fatte a mano, basta che ti rechi in questo momento sul sito e svolgi una semplice ricerca per avere una prova:

Come puoi vedere anche eBay é ottimo per questo genere di prodotti ( prodotti fatti a mano).

Se vuoi dare il massimo su eBay e vorresti iniziare subito a monetizzare le tue passioni allora ti consiglio di acquistare il corso su eBay per eccellenza:

Lo trovi su questo link.

Puoi approfondire questo tema anche su questo mio ulteriore articolo:

eBay 5 consigli per migliorare le vendite.

Consiglio 1 

Mi raccomando quando crei qualcosa con le tue mani cerca di promuoverlo su più canali e non ti soffermare su quelli che conosci già, sfrutta il web “a pieno” e fai un buon uso di tutti i social tipo instagram, facebook, etc oltre che dei marketplace tipo eBay Amazon, “Facebook Marketplace”.

Potresti pubblicare le tue opere gratuitamente anche su siti di annunci tipo kijij e subito.it.

Passione per la musica.

Se vuoi mettere in vendita i tuoi brani musicali allora potrai affidarti a tunecore

Puoi iscriverti gratuitamente cliccando al seguente indirizzo:

tunecore.

Sinceramente non ho molta musica da vendere 🙂 ma dopo una breve ricerca sul web ho notato che tunecore sia uno dei migliori in circolazione. Anche perché associa i suoi prodotti nei migliori “distributori” di musica.

Arrivati a questo punto puoi ben immaginare che per pubblicare la tua musica non é poi cosi difficile, il difficile invece si trova nel registrarla… Non ho molta esperienza in questo settore ma credo che dovresti registrare la tua musica in maniera perfetta prima di caricarla su tune core.

Passione Hard 

Il mercato del sex sembrerebbe non sentire crisi e infatti credo che questa passione coinvolga  tantissime persone continuamente.

Se una tua passione é creare contenuti per adulti, allora ho il piacere di dirti che tutto questo é realizzabile, basta un piccolo investimento da parte tua, il tuo tempo e tanta tanta passione (questo non dovrebbe essere un problema eh ? ).

Dopo pochissimo tempo dedicato a qualche ricerca on line ho capito che il metodo più semplice per monetizzare con i propri contenuti ( video) hard sembrerebbe il sito P@rnhub (da visitare solo se si é maggiorenni)

Per caricare i propri video e monetizzare con la pubblicità dovrai candidarti come modello/a e aspettare la risposta dallo staff del sito.

Attualmente mi sembra di aver capito che il pagamento sarebbe di circa 0,69 cent ogni 1000 visualizzazioni sui tuoi video (dipende da molteplici fattori)…beh niente male visto che molti video su questo sito raggiungono facilmente milioni e milioni di views.

Consiglio 

Anche in questo sito la concorrenza é spietata, dovrai “armarti” di un ottima attrezzatura per registrare i tuoi video, creare un tuo logo e migliorare questa professione  andando avanti nel tempo.

Dovrai essere molto originale rispettando sempre tutte le persone che contribuiranno al tuo lavoro e non dovrai  mai e poi mai violare tutti i regolamenti di questo o di altri siti che lavoro con questo tipo di contenuti.




Detto questo possiamo salutarci 🙂

Non dimenticarti di iscriverti sul blog e leggere altri miei articoli !

5 metodi per guadagnare sul web partendo da zero 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.