//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

Come convertire 150 euro in Bitcoin.

Ok ammetto che quest’articolo per molti dei lettori appassionati di criptovalute potrebbe essere scontato, ma é pur vero che ci sono sempre persone nuove che vogliono “avvicinarsi” pian piano a questo nuovo mondo, e cosi per iniziare vorrebbero compiere “piccoli passi” in modo da capire perfettamente dove si stanno dirigendo.

Questo caro lettore/lettrice, potrebbe essere per te il “primo passo” nel mondo delle “criptovalute”.

Se vuoi investire la tua prima somma in Bitcoin allora 150 euro fanno proprio al caso tuo, cosi non commetterai alcun errore e non correrai il rischio di creare autonomamente una grave perdita economica nel caso il bitcoin dovesse dirigersi verso un trend “ribassista”.

Prima d’iniziare sappi che l’autore di quest’articolo non ha alcuna responsabilità in merito e non garantisce alcun risultato. L’autore di questo articolo e tutto lo staff di stefanopacilli.net non hanno alcuna responsabilità, i tuoi investimenti sono una tua responsabilità.

Perché investire i primi 150 euro in Bitcoin ?

Il bitcoin ha sempre suscitato interesse a tutte le persone che ne hanno “sentito” parlare. Anche oggi quando cammino per strada, alcune persone mi fermano e mi domandano se tutto questo possa definirsi come un buon investimento o un pessimo investimento. Io ( da anni a questa parte) ho sempre creduto nel Bitcoin e questa credenza ha portato me e altre persone a dei benefici notevoli.

La storia del Bitcoin parla chiaro,”risulta che questa criptovaluta sia uno dei migliori movimenti finanziari rialzisti mai accaduti nella storia della finanza.

Ho sempre creduto nel Bitcoin e ho creduto anche nella diversificazione, infatti non investo mai tutto il capitale in un unica soluzione, questo per cercare di tenere tutto il mio patrimonio al sicuro….Questa é una mia teoria, ma fin ora ha sempre funzionato 🙂

Non sempre si ottengono vantaggi.

Nel 2017 ci fu un trend rialzista notevole, il Bitcoin in pochissimo tempo é riuscito a guadagnare punti in un modo che nessuno si aspettava, per molti fu un vero investimento ben riuscito e chi ha avuto la fortuna di partecipare a questo “rialzo” impressionante, ha potuto godere di ottimi benefici. Andando avanti pero il bitcoin comincio a perdere valore e molti affermarono che non fu più un vero investimento. La realtà é che il Bitcoin da quando é nato fino ad ora ha avuto “alti e bassi”, io sono sempre entrato a mercato quando il trend era RIBASSISTA in questo modo potevo sfruttare l’andamento e sperare in un rialzo in modo da poter far aumentare di valore il mio capitale.

Potrebbe ripetersi un movimento di mercato come nel 2017 ?

Per tagliare la tasta al toro, possiamo cosi detrarre delle conclusioni. Possiamo eseguire un piccolo investimento in Bitcoin cosi se lo stesso dovesse aumentare di valore noi potremmo beneficiare di buoni interessi, e in caso contrario non avremmo causato danni al nostro patrimonio.

Logicamente questo articolo é stato stilato riferendosi ad un budget di 150 euro, ma ognuno é libero di inserire l’importo che desidera purché non comprometta la propria condizione finanziaria.

Se si ha del capitale da investire in Bitcoin ti consiglio immediatamente la lettura di questo articolo:

Clicca qui per leggere: Bitclub Network ecco perche ho deciso di investire i miei bitcoin in questa farm.

Una piccola accortezza.

In quest’articolo ( più avanti vedrai come ) voglio consigliarti di aprire un portafoglio on line e convertire cosi i tuoi euro (in questo caso solo 150) in Bitcoin. Non ti consiglierò di aprire un conto presso un broker, ci tenevo in particolar modo a sottolinearlo questo aspetto perché in alcuni casi si ricevono chiamate dove un operatore est europeo consiglia di aprire un conto presso un broker e investire cosi in Bitcoin, non voglio consigliarti nulla di tutto questo, quindi tranquillizzati e inizia con aprire il tuo portafoglio (il tuo conto) in Bitcoin senza correre rischi.

Un modo semplicissimo per acquistare Bitcoin in completa autonomia con semplicità e senza farsi male é aprendo un portafoglio presso Coinbase

Puoi Aprire un portafoglio gratuitamente cliccando qui.

Se ti occorre una guida per coinbase ti consiglio di dare “una letta” al mio articolo cliccando qui:

Coinbase tutorial.

Spero come sempre di essere stato utile e di aver chiarito alcuni punti che per i neofiti sono ancora “incerti”

Ti consiglio inoltre di registrarti in newsletter, puoi farlo cliccando qui e inserendo i tuoi dati:

Voglio iscrivermi su questo blog

Ti auguro il meglio !

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.