//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

Investimenti che spacciano per redditizi ma non lo sono.

Qualche giorno fa me ne stavo in attesa in un noto istituto di credito Italiano, quando durante l’attesa, il mio sguardo si “impietrì” rimanendo a fissare uno slogan pubblicitario appeso al muro con su la scritta:

” Deposita il tuo denaro e ottieni il 0,43% lordo in un anno”

Mi misi a ridere sotto i baffi e spero con tutto me stesso che nessuno mi abbia visto 🙂

Per me, che sono dentro i concetti base dell’istruzione finanziaria, quel prodotto messo li in mostra é assolutamente inutile, di sicuro una volta che si vincolerà quel denaro verra  destinato dallo stesso istituto successivamente in un investimento molto proficuo, e logicamente il povero “investitore”(se cosi lo vogliamo chiamare) rimarrà ignaro di tutti i movimenti che si svolgeranno con il suo denaro facendogli credere alla fine del suo deposito che lui abbia comunque concluso un ottimo investimento.

Perché la verità é proprio questa caro lettore/ seguace “accanito” del blog stefanopacilli.net 🙂 la verità é che il tuo denaro viene investito per ottenere una % di interessi considerevole per l’istituto, mentre a te rimangono le “briciole” o meglio il nulla.

Il 0,43 % lordo é sempre meglio di niente.

Ora immagino che qualcuno la pensi in questo modo:

“Una piccola percentuale e sempre meglio di nulla”

Mi dispiace ma questa logica é obsoleta, in quanto a causa della nostra “cara inflazione” il denaro (il tuo denaro) depositato (quindi fermo) che non produce altro denaro in buoni interessi otterrà un drastico calo di valore.

Nel corso degli anni successivi si stima che l’inflazione sia costante di circa 2% annuo. Se vuoi approfondire questo tema ho scritto un articolo molto interessante e ti consiglio di andarlo a leggere:

Inflazione cerchiamo di capire il valore dei nostri soldi in futuro

Perché la mia percentuale di guadagno sul mio deposito e cosi tremendamente scarsa?

Logicamente non prendere mai per vero quello che ti andrò a dire, ma come tutti gli esperti del proprio settore le nostre indagini sono sempre “aperte”, e lo scopo della nostra vita é capire come questo denaro possa essere vincolato e lo stesso possa aumentare di valore andando avanti nel tempo. Qui il gioco delle istituzioni é quello di “accaparrarsi”  più denaro possibile per poi andarlo ad investire in modo che gli interessi o meglio il ROI (return or investment) possa tornare del 500 % o superiore.

Non “storcere il naso” pensando che questa percentuale può sembrarti utopica, posso assicurarti che é proprio cosi e presto vedremo come si può ottenere un Roi  alto anche se non siamo un Istituto di credito acclamato,…

beh forse non guadagnerai immediatamente il 500% sul tuo deposito, ma comunque permettimi di andarti ad illustrare  alcuni metodi di investimento redditizi.

Una volta che un Istituto di credito ha in mano il mio denaro in cosa lo investe ?

Innanzitutto (parere dell’autore) avranno un piano di investimento ben collaudato e diversificato in modo da ridurre al massimo il rischio e massimizzare al massimo il rendimento. Oltre questo questi istituti sono molto abili nel:

-Investire in immobili in paesi emergenti

-Prestare il proprio denaro con tassi di interessi alti

-Investire in Aziende o Start up (azioni) -Investire in Metalli preziosi

Possiamo andare avanti ma e meglio che mi ferma qui 🙂

Esistono altri metodi per un guadagno sul proprio denaro in maniera dignitosa ?

La risposta é assolutamente si… Logicamente (forse) non sai come gestire al meglio le tue finanze e non sei a conoscenza delle altre opportunità che si celano sul web, e tutto questo non é per colpa tua, e che queste informazioni vengono nascoste il più possibile in modo che la tua cultura finanziaria rimanga allo stesso “livello” (il livello che favoreggia le banche).

Per capire come poter investire e di conseguenza ottenere degli interessi dignitosi  dovrai fare come fanno questi grandi istituti di credito utilizzando mezzi diversi :

-Investire in Immobili, magari in crowdfunding

Clicca qui per leggere l’articolo

-Prestare il tuo denaro legalmente tramite social lending

Clicca qui per leggere l’articolo.

-Investire in nuove aziende (startup)

Clicca qui per leggere il libro.

-Avviare una tua attività magari su Internet

Clicca qui per leggere l’articolo.

-Aprire un deposito in Oro o comperare altri metalli preziosi

Clicca qui per leggere l’articolo.

Ora che sai quali sono alcuni dei metodi per guadagnare buoni interessi sul tuo denaro, andiamo a capire quali altri metodi non vengono utilizzati dall’autore di questo articolo.

I Buoni fruttiferi postali

Li ritengo personalmente uno strumento finanziario interessante e sicuro, ma non credo che possa essere proficuo andando avanti con gli anni. é pur sempre un investimento e il rendimento lo trovo poco remunerativo.

Certificati di deposito 

Sono spesso concessi dal proprio istituto di credito di fiducia (banca) spesso quando si sceglie un certificato di deposito si é obbligati a vincolare il proprio denaro per almeno 18 mesi durante i quali non é possibili ritirare il proprio capitale.

Il libretto di risparmio.

Questo metodo sembrerebbe il più famoso tra i risparmiatori, e secondo me persino uno dei più sicuri. Ma le percentuali di interesse rimangono pur sempre basse e oggi grazie alle banche on line il “libretto di risparmio” rimane pur sempre un prodotto finanziario “scomodo”. é possibile grazie ad esso vincolare o non vincolare il denaro quindi abbastanza comodo ma comunque con rendimenti non soddisfacenti.

Acquisto della prima casa con mutuo.

In molti casi vogliono far passare per buono il fatto che il mutuo sull’acquisto di un immobile che dopo dovremo usufruire come abitazione sia un buon Investimento…

Prova a domandare a chi investe in immobili cosa pensa di questo, e ti dirà che non  é affatto un buon investimento perché sono tanti soldi “fermi” in un unica soluzione (risposta mooolto riassuntiva ci sono libri al riguardo e questo articolo non basterebbe). Ma il Mutuo é stato sempre classificato come un ottimo investimento anche se in realtà in molte occasioni non lo é affatto.

Dopo la lettura di questo articolo non posso fare a meno di consigliarti di leggere il mio libro.

Clicca qui per ricevere immediatamente il libro.

Ti consiglio di andare a leggere tutti gli altri articoli sul mio blog e farmi sapere tu cosa ne pensi di questi concetti lasciandomi un commento qui sotto.

Ti auguro il meglio !

Prima di darti ulteriori informazioni "fichissime", ti andrebbe di condividere questo articolo ? A te non costa assolutamente nulla a me dai una mano per farmi conoscere 🙂 grazieShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Iscriviti