//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

Le abitudini per raggiungere ricchezza.

 

Da un titolo cosi pensi di ricevere tanti soldi in poco tempo ?

Pensi che senza lavorare tu possa vivere di rendita ?

Sbagliato !

Mi dispiace, ma se pensi davvero che per ottenere ricchezza tu possa “cavartela” con qualche piccola azione oppure senza sudare per raggiungere dei buoni risultati, allora sei nel posto sbagliato perché le teorie qui sono ben diverse, e credo che queste teorie non siano valide unicamente per me, ma per tutti coloro che vogliano raggiungere risultati ambiziosi.

Prima di tutto che cosa vuol dire ricchezza ?

Secondo il dizionario del corriere della sera, il termine “ricchezza” vuol dire una condizione di chi dispone in grande quantità di beni materiali.

Questo é il primo risultato di questo termine e dopo ce ne sono altri che sintetizzano di gran lunga in suo vero significato (mio parere) perché per ricchezza, non ci si può limitare solamente a dei beni materiali, ma per ricchezza si potrebbe definire come “abbondanza” in qualsiasi aspetto di questa vita, anche non materiale.

Il concetto dovrebbe essere palese, visto e considerato che una persona potrebbe essere ricca di beni materiali, ma potrebbe anche essere ricca o avere una buona ricchezza a livello culturale e perché no anche spirituale.

La decisione di scrivere un articolo cosi, é stata scaturita da una riflessione condotta al “tragitto” per diventare ricchi, ovvero il percorso che ogni persona deve affrontare per raggiungere una vera ricchezza in qualsiasi ambito della propria vita.

Mi sono “chiuso” con me stesso, e ho detratto alcune conclusioni che potrebbero essere interessanti, oltre tutti i miei pensieri, ci sono stati alcuni personaggi in Italia che mi hanno aiutato a portare a termine i miei esperimenti con esito positivo.

Ora non ti parlerò di loro in questo articolo, ma voglio elencare alcuni aspetti che potrebbero migliorare la tua condizione attuale. Se rispetterai questi consigli, potresti migliorare e raggiungere buoni obbiettivi. Questi concetti provengono da uno studio approfondito e dall’osservazione accurata di persone che hanno “raccolto i frutti del successo”.

Studio 

Le persone che ottengono ricchezza in qualche ambito della loro vita, é perché non sono chiuse in se stesse, ma apprendono di continuo, sopratutto da persone che hanno ottenuto risultati ottimi in quel determinato ambito. Rimanere nel proprio status culturale senza ascoltare gli altri, vedere video di formazione, oppure senza studiare o confrontarsi con persone che hanno ottenuto risultati, potrebbe limitare troppo te stesso/a e non farti “evolvere” in un determinato ambito della tua vita.Lo studio é molto importante per “arricchire” il tuo bagaglio culturale, un bagaglio che può tornarti utile in qualsiasi sfida che la vita ti presenta.

Credere in ciò che si sta facendo.

Se si vuole portare a termine un obbiettivo importante “credere” che quel’obbiettivo possa essere raggiunto é fondamentale per far si che l’opera venga terminata con esito positivo. é molto difficile porsi degli obbiettivi e non avere la “credenza” che gli stessi possano essere portati a termine…non trovi ?

Gestione del tempo.

In moltissimi casi destiniamo tanto tempo in attività che non ne necessitano il nostro tempo e le nostre attenzioni, mentre in altre attività importanti destiniamo molto tempo (spesso inutile). Gestire il tempo, é un abilita che bisogna acquisire nel caso volessimo raggiungere i nostri obbiettivi. Bisogna saper gestire il tempo quotidianamente, in modo da sapere come portare a termine i nostri compiti e raggiungere il prima possibile i risultati sperati.

Obbiettivi 

Credo che un elenco dei tuoi obbiettivi e compiti da portare a termine sia importante per ottenere risultati concreti. Io ad esempio ho un foglio di carta a righe dove scrivo tutte le cose che ci sono da fare o da poter delegare a qualcuno, in questo modo, non perdo tempo nella ricerca tra i miei pensieri delle cose che devo fare e posso iniziare subito a lavorare per portare a termine quel compito che ho scritto tempo addietro.

Azione 

Se non si agisce in maniera continuativa i nostri risultati potrebbero essere nulli, quindi ogni qual volta ci “balza” in mente un idea, un progetto, o qualsiasi cosa noi vorremmo realizzare bisogna sempre agire e essere costanti, solo in questo modo potremmo dire un giorno ne é valsa la pena oppure no. Noto troppo spesso che alcune persone che hanno delle idee le mettono in pratica per 2 o 3 settimane al massimo, poi vedono un video su YouTube di un altra persona che ha ottenuto successo in un altro settore e allora emulano quella persona e cosi cambiano idea sui loro progetti e iniziano un altro progetto, questa non é la soluzione migliore per ottenere risultati concreti.

Costanza perseveranza.

Non si ottengono successi dall’oggi al domani, si é vero che oggi esistono molti mezzi per raggiungere precocemente buoni risultati, possiamo notare che alcune persone raggiungo dei risultati strabilianti in pochissimo tempo, ma quella legge non é valida per molti…una legge sensata, potrebbe essere un lavoro costante fino a quando non si ottengono ottimi risultati, ho scritto un articolo molto interessante sulla tecnica 90:90:1 ovvero si tratta di lavorare per 90 giorni, dedicando 90 minuti nel nostro progetto e solamente ad un progetto.

Fallimento

In molti casi le persone non sono disposte a fallire. Grazie all’insegnamento dei nostri maestri o addirittura genitori,  oggi il fallimento viene visto come qualcosa di negativo e di evitabile. In genere non si prendono rischi di alcun tipo, proprio per non incombere in alcun fallimento, invece, si dovrebbe prendere il fallimento come una lezione di vita. Persino Arnorld Schwarzenegger   in un suo video ha ammesso che qualsiasi cosa abbia intrapreso nella sua vita era sempre disposto a fallire. Arnold é cosciente che dai fallimenti si detraggono ottime lezioni per migliorare e per portare a termine i nostri grandi obbiettivi.

Ho scritto un articolo su Arnorld lo puoi leggere da qui:

Lezione di successo con Arnorld Schwarzenegger 

Disciplina 

Si dice che la disciplina sia il “ponte” tra l’obbiettivo e il risultato…a dire il vero sulla disciplina ci sono una serie di citazioni molto interessanti. Mi piace questo semplice blog dove puoi trovare altri aforismi molto interessanti dagli un occhiata quando hai tempo:

https://aforisticamente.com/2015/10/07/frasi-citazioni-e-aforismi-su-disciplina/ 

Se sarai disciplinato/a e costante nel tuo lavoro, noterai come i risultati vengano più velocemente a te, non puoi rimanere “ancorato” nella speranza che senza disciplina e duro lavoro potrai raggiungere i tuoi obbiettivi.

Critiche

Quando inizierai a lavorare su un tuo progetto non tutti la penseranno come te, ci sarà sempre qualcuno che ti scoraggerà e ti “demotiverà” perché tu non possa portare a termine i tuoi progetti o idee, beh dovresti diventare un menefreghista di queste considerazioni perché spesso vengono fornite da persone che hanno ottenuto ben poco dalla vita nell’ambito in cui tu ora stai lavorando.

Continuare…

Potresti raggiungere i tuoi obbiettivi e una volta fatto ?

Continuare !

Continuare a studiare cio che stavi studiano, continua a migliorarti ogni giorno…

In fin dei conti…perché fermarsi ?

Potresti continuare e magari insegnare a qualcuno come hai fatto a raggiungere i tuoi risultati oppure una volta che avrai completato i tuoi obiettivi, potrai importene altri di gran lunga migliori.

Ricordati di migliorarti ogni giorno 🙂

Spero che quest’articolo ti sia piaciuto e che tu la pensi come me.

Ricordati di lasciarmi un commento ! Sono curioso di sapere cosa ne pensi !

 

Prima di darti ulteriori informazioni "fichissime", ti andrebbe di condividere questo articolo ? A te non costa assolutamente nulla a me dai una mano per farmi conoscere 🙂 grazieShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Iscriviti