//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

eBay come guadagnare, creare un extra mensile, o avviare una vera attività.

Ho dedicato al sito di aste on line più famoso del mondo tantissimo tempo ed energie.

eBay é un enorme marketplace dove le possibilità sono “immense” e posso essere “colte” da  tutte le persone che ci si iscrivono regolarmente.

Infatti ad eBay non interessa il tuo sesso, la tua religione, o la tua condizione sociale;

Per il sito, sei una persona come tutte le altre, e se riscuoterai successo all’interno di esso, l’azienda non farà  altro che aumentarti le provvigioni e premiarti (evviva la meritocrazia:) ) .

Il sito eBay é meritocratico non ci sono preferiti, vincitori sicuri, e non si devono fare i complimenti al capo per ottenere un aumento di stipendio (molti lo amano solo per questo );

quello che si deve fare é lavorare, lavorare,lavorare  e cogliere i frutti derivanti dal lavoro svolto.

Ho destinato molte energie e tempo su questo sito internet e molti si chiedono…

perché proprio lui ? che vantaggi può offrire eBay differenza di molti altri ?

Su eBay ogni persona  registrata può vendere un qualsiasi oggetto nuovo, come nuovo,  usato, o addirittura non funzionante. Sono in milioni gli oggetti venduti su eBay, e ogni venditore si differenzia da una altro per i suoi prodotti, o dalle modalità di vendita.

Immagina eBay come se fosse un enorme mercato, dove tutti possono vendere,  partendo dal piccolo venditore con il banco semplice, fino ad arrivare al  venditore che possiede un enorme negozio con migliaia di oggetti in vendita.

Se ci affidassimo ad eBay per vendere i nostri prodotti, potremmo promuovere gli stessi ad un pubblico di migliaia di persone (migliaia di potenziali clienti), senza investire ingenti somme di denaro (a differenza di un attività off line  in cemento e mattoni)

Torno a ripeterti che chiunque abbia degli oggetti da vendere e voglia di “fare” può creare grazie su eBay un attività vera e propria, e ci sono stati casi in cui  delle persone comuni, (io ero una di quelle) hanno abbandonato il loro lavoro per iniziare a guadagnare su ebay.

Che cosa mi ha spinto ad iniziare su eBay ?

Quando vendetti i miei primi articoli sul sito avevo 20 anni, iniziai a vendere di tutto, e notai con piacere che ogni transazione che si affrontava sul sito, la stessa, era piacevole e poco impegnativa. Avevo tutti i comfort che un aspirante venditore poteva desiderare…

Non avevo bisogno di nessun  sito internet, perché potevo vendere facilmente su eBay grazie ad uno store già installato e configurato; dovevo semplicemente scattare le foto ai miei oggetti e inserirli all’interno del “mio eBay” quando volevo e aspettare che gli stessi si vendessero … non c’era nulla di più semplice.

Non dovevo cercare i miei clienti, il sito é ben trafficato, e ogni potenziale visitatore poteva diventare tranquillamente un mio cliente.

Non dovevo preoccuparmi di contabilità o burocrazia, il sito aveva ben predisposto un software sulla piattaforma dove “racchiudeva” in maniera minuziosa tutta la contabilità, in questo modo, io sapevo quale prodotto era più richiesto sul mercato, quali erano i veri ricavi di ogni oggetto venduto, quali erano gli oggetti non venduti e tutti gli altri costi relativi alla mia attività .

Il mio unico pensiero era trovare ottimi affari da poter concludere sul sito, e andando avanti con l’esperienza ne imparai davvero molti, senza contare che imparai molte tecniche per guadagnare su eBay che in pochi conoscono e che tengono “ben strette”.

tutti i miei metodi, le mie strategie, e trucchi vari appresi dopo anni di studio sulla piattaforma,  sono presenti nel mio videocorso più venduto .

Se vuoi acquistare il mio Videocorso puoi farlo immediatamente da qui: https://gumroad.com/l/WEzkj

é possibile partire da zero su eBay ?

Come ti ho detto in precedenza, la mia prima inserzione su eBay fu creata all’eta di 20 anni, a quei tempi non avevo grandi capitali da investire, iniziai con 5000 euro in banca e la cosa straordinaria fu che non toccai mai quei soldi, ma vendetti i miei vecchi oggetti recuperati in solaio e in garage, e con i soldi guadagnati dagli stessi investivo in altri oggetti, e cosi via  fino a comperare migliaia di oggetti.

Nel comprare e rivendere fini per creare due magazzini “stracolmi” di oggetti, il bello, é che sono partito  completamente da zero.

Bisogna avere conoscenze tecniche particolari ?

Assolutamente no, chiunque può iniziare a lavorare e di conseguenza guadagnare su eBay, ho svolto diverse consulenze con persone che hanno avviato una loro attività partendo da zero, ho svolto consulenza a pensionati , a casalinghe, e  a neofiti del web marketing; nessuna mia consulenza é stata dedicata a qualche esperto, ma solamente a persone comuni con poche conoscenze di programmazione o di marketing; queste persone avevano solo la voglia di imparare e iniziare a guadagnare sulla piattaforma.

Sembra troppo bello per essere vero…perché non lo fanno tutti ?

Ognuno ha uno scopo diverso nella propria vita, e non vuol dire che tutti vogliano guadagnare con eBay, ma ho notato che  chiunque vorrebbe iniziare su eBay ,sembrerebbe “come spaventato” perché crede di non avere competenze o conoscenze adatte a questo tipo di business.

Io ho voluto risolvere questo problema creando il mio Video corso su eBay in modo che una persona che non abbia “nessuna conoscenza o esperienza”, possa autonomamente (dopo la visione del corso) iniziare a guadagnare su eBay anche se non dispone di  capitale e conoscenze tecniche.

Oggi abbiamo persino la fortuna di utilizzare  piccoli spazzi come magazzino (io ho iniziato dal mio piccolo garage), e ogni qual volta si vende un prodotto, ci si può affidare ad un corriere espresso che viene a ritirare il nostro pacco a casa nostra, o dove vogliamo noi. Oggi stanno nascendo tantissimi servizi di questo tipo (e sono molto economici), un servizio ottimo ad esempio é sendabox (www.sendabox.it) .

Sfruttando la piattaforma abbiamo una serie di vantaggi che in pochissime attività off line (reali) possiamo trovare, ecco alcuni esempi che ti spingeranno a iniziare a guadagnare  sul sito:

  1. Investimento iniziale nullo o minimo
  2. Nessun requisito per vendere
  3. Traffico immediato senza dover cercare clienti
  4. Strumenti, software, tool contabili   compresi nel sito
  5. Nessun costo di elettricità, acqua, o affitto
  6. Possibilità di vendere qualsiasi tipo di oggetto regolare (é vietata la vendita di armi oppure oggetti che vietano il regolamento “vero” di eBay)
  7. Nessun rischio di impresa
  8. Nessuna conoscenza tecnica
  9. Nessun obbligo di spostarsi da casa propria
  10. Possibilità di vendere oggetti virtuali
  11. Nessun limite al quantitativo di oggetti che si vogliono vendere
  12. Strumenti di marketing compresi nella piattaforma
  13. Burocrazia minina o nulla

eBay é un ottima opportunità per chiunque, sopratutto per chi si trova alle prime armi.

Un altra fortuna che concede il sito, é quella di poter creare un attivo da casa tua, senza impegnare troppo tempo e energie, pensa che una mia attività su eBay necessita di un ora di lavoro al giorno, la tecnica é replicabile e la puoi trovare sul mio Video corso qui

si può creare un attivo con pochissimo lavoro, e senza ombra di dubbio, il lavoro che si dovrà svolgere su eBay non sarà mai come quello di un attività off line tipo un “negozio su strada” (parlo per esperienza ).

Spero che farai tesoro di queste informazioni, e che inizi a creare il tuo attivo su eBay anche se non hai tempo e tanti soldi a disposizione…sai con queste informazioni  puoi davvero guadagnare partendo da zero da casa tua anche da domani, sempre se vorrai.

Vai e inizia a guadagnare : https://gumroad.com/l/WEzkj

 

Prima di darti ulteriori informazioni "fichissime", ti andrebbe di condividere questo articolo ? A te non costa assolutamente nulla a me dai una mano per farmi conoscere 🙂 grazieShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Iscriviti