//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

Perché la tua azienda può avere successo oggi ?

Perché la tua azienda può avere successo ?

Oggi un articolo dal “contenuto  motivazionale, visto che in molti libri si parla solo della parte tecnica, oggi dopo aver letto un ottimo libro , voglio confessarti come la tua azienda, idea o tu come persona, possa evolvere cosi da raggiungere il successo che meriti.

Utopia 

So che dopo questa breve premessa, forse ti starai domandando se tutto questo è reale, oppure sia un altro articolo sulla motivazione come si trova oggi di frequente nel web, beh, voglio confessarti che anche se non hai un quattrino e se hai delle difficoltà, potresti davvero raggiungere la “cima” e presto ti spiegherò il perché.

lettura di due libri e grandi riflessioni 

Ho letto e sto studiando due libri,il primo è l’ingegno batte il capitale   e il secondo è marketing 4.0 dal tradizionale al digitale;

Non ho potuto fare a meno di notare come il marketing da qui a qualche anno fa, abbia subito un cambiamento che il quale lo definirei una metamorfosi; la mia riflessione si sofferma sull’aspetto e l’importanza del cliente ieri e oggi.

Qualche anno fa, il cliente si immedesimava unicamente come cliente, oggi, svolge diversi ruoli, tipo:  promotore, recensionista, critico e a volte è lui stesso la “leva” dell’azienda.

Perché le aziende cambiano ?

Il motivo per cui le aziende cambiano è il flusso di informazioni che diventa sempre più forte e sempre più incontrollabile;  oggi la struttura reale di un azienda sono proprio le persone , che consumano, scrivono recensioni e la consigliano ad amici e parenti … se vogliono.

Oggi le persone comuni hanno il mondo in mano (smartphone, tablet, pc) con un touch, sono alle prese con il mondo e chissà, tra qualche anno, qualcosa in più.

Quindi… quando una persona recensisce, critica, o consiglia l’ azienda con la quale ha acquistato un bene o un servizio, in effetti non sta solo facendo qualcosa, ma insieme ad altre persone fanno si che l’azienda continui a prosperare, a fallire, a mutare.

Oggi grazie alle recensioni, un azienda può vivere o morire; infatti dopo uno studio sulle prime pagine di marketing 4.0 ho notato che se un nome, un brand, vuole prendere una buona posizione sul mercato, conviene che assecondi le richieste di tutti i clienti; un tempo il cliente era “buono” solamente prima dell’acquisto, oggi quel cliente conviene che diventa un amico dell’azienda, perché grazie al suo dispositivo, può diffamare l’azienda stessa in qualsiasi momento lui  voglia…

Tempo fa, ho scritto un motto su facebook “io ho amici, non ho clienti” quel post (apparentemente ridicolo), ha fatto si che le persone mi contattassero per il prodotto che promuovevo ed è piaciuto moltissimo.

Conclusione? Sembrerebbe che oggi le persone cercano un rapporto umano più che commerciale.

un esempio piccolo e un esempio grande.

Più di dieci anni fa, lavoravo come cameriere in una trattoria (è stato uno dei miei primi lavori:) ) notavo con piacere che la trattoria in cui esercitavo la mia professione, aveva un flusso di clienti costant.

Studiai a lungo le caratteristiche del locale e più passava il tempo, più non capivo che cosa rendesse quel locale cosi “speciale”, visto che le pietanze erano buone ma, si potevano gustare anche da altre parti, visto che il servizio era come in altri luoghi,  lo sponsor non era poi cosi “aggressivo” e nella stessa strada erano presenti a distanze di pochi metri altri due punti ristoro ( e non avevano un buon flusso di clienti) la mia domanda che mi rimbombava in testa era sempre la stessa:

come è possibile che il flusso di clientela era maggiore e costante?

Dopo uno studio intenso sul piano marketing del mio locale, ho notato che il titolare era una persona che amava contatti diretti con i propri clienti, li trattava da amici e non da clienti, si forse a qualcuno non piaceva questo aspetto, ma in larga scala sono sicuro che 85% delle persone che frequentava il locale, era per il titolare e non per il locale stesso, o le pietanze.

network marketing

Ora, una domanda sorge spontanea…

perché le aziende di network marketing stanno riscontrando un successo notevole sul mercato?

Sembrerebbe che i clienti siano assidui consumatori dei stessi prodotti (ottimo mezzo per far si che l’azienda non abbia un calo di produzione) c’è un contatto diretto con i leader (gesto di umanità) si viene premiati quando si produce di più (una buona motivazione per il tuo ego) le persone si aiutano reciprocamente… conclusione?

c’è più umanità e alle persone viene donato un buon quantitativo di attenzioni, i contatti sono “molto” più vicini…

sarà che molti network eccellono per un tipo di marketing emozionale?

Penso di si.

Un lavoro da 5 stelle.

Ora se hai un punto ristoro, non ti consiglio di puntare sull’amicizia dei tuoi clienti e passare loro pietanze scadenti; il mio consiglio è quello di richiedere la valutazione, ma sopratutto di studiare in dettaglio, tutte le valutazioni di tutte le transazioni che avvengono da quando il cliente entra nel tuo locale, fino a quando ne esce.

Ebay si occupa di questo da una vita, oltre a richiedere un feedback positivo, chiede espressamente una valutazione con delle stelline su  determinati e specifici punti:

 

Se hai un punto ristoro, studia il modo di ottenere 5 stelle in tutti i punti e ricordati che a volte l’umanità viene prima del marketing…

ricordati di leggere il libro di philip kotler marketing 4.0 poi parti con la tua idea.

Pensa come le persone possano recensire te e il tuo prodotto…

hei vale anche per questo blog…io non sono  un eccezione 🙂

Il futuro della tua attività/ azienda dipende anche dalle valutazioni altrui.

Hai modo di realizzare un idea con zero soldi e senza conoscenza, (l’ingegno batte il capitale)

quando l’avrai concretizzata, potrai farti dare una valutazione, cerca di creare una cerchia di amici e non clienti , non essere freddo come le vecchie aziende, è un tipo di marketing antico non molto influente, fai recensire te e i tuoi prodotti, cerca di farti recensire in dettaglio sotto tutti gli aspetti possibili.

Ricordati che:

Molte persone odiano ricevere commenti (sopratutto negativi) quando invece, sono informazioni importantissime che possono tornarti utili  per raggiungere il successo.

Sperimenta nuove strategie.

Forse ad un tuo cliente, non piace un tipo di prodotto, cambialo e smettila di promuoverlo, forse non piace quando lo stai salutando che non lo guardi negl’occhi o che non sorridi, allora cerca di sorridere e di guardarlo negli occhi; se il tuo cameriere/a non si comporta come dovrebbe, cambialo…con questo voglio farti capire che il marketing è un continuo esperimento e bisogna sempre stare in fase di “test”. Appunta tutti i successi e insucessi da ora per un anno, terminato quest’anno solare, adopera solo le tecniche che ti hanno donato miglioramenti e scarta tutto il resto.

Spero di essere stato utile con quest’articolo e sono sicuro che a breve ce ne saranno di nuovi e di aggiornamenti altrettanto interessanti.

Puoi lasciare un commento e fammi sapere che cosa ne pensi.

Ti auguro un buon business

 

Prima di darti ulteriori informazioni "fichissime", ti andrebbe di condividere questo articolo ? A te non costa assolutamente nulla a me dai una mano per farmi conoscere 🙂 grazieShare on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Iscriviti